Campidoglio caos: “scippato” l’assessore al Bilancio a Livorno, ma Mazzillo non sa

Campidoglio caos, anche se non è più una novità. Al centro del clamore la sostituzione dell’assessore al Bilancio, Andrea Mazzillo (con la Raggi nella foto in apertura) con un “acquisto” nella stesso ruolo preso dal comune di Livorno, Gianni Lammetti.

Mazzillo: “Non ne so nulla”

E la conferma del caso arriva dall’assessore ancora al lavoro in campidoglio: “Io non ne so nulla, non ho avuto informazioni a riguardo. Sono stato fino a ieri sera con la sindaca e non mi è stato detto nulla. Sono informazioni di stampa di cui non sono al corrente. Sinceramente non so di cosa si stia parlando. Io ad oggi continuo ad essere assessore al Bilancio, nessuno mi ha comunicato nulla”: con queste le parole, abbastanza stupefatte, dell’assessore al bilancio Andrea Mazzillo, interpellato dall’Agenzia Ansa, commenta la notizia dell’arrivo al suo posto nella giunta Raggi di Gianni Lemmetti, già responsabile dei conti e delle partecipate di Livorno e dimessosi da tale carica.

Il Pd: “La sindaca ne ha defenestrato un altro…”

“A quanto pare, un altro assessore di peso, Andrea Mazzillo, è stato defenestrato dalla Raggi, di cui non si hanno più notizie da almeno un mese, troppo impegnata a godersi le vacanze nella località top secret, mentre Roma versa in un totale stato di abbandono e l’Atac sta per chiudere. L’unica che dovrebbe essere sostituita nella giunta capitolina è la Raggi, che ha scambiato il Comune di Roma per un tram da cui salgono e scendono assessori, senza che ai cittadini ne venga dato conto. La giunta Raggi ormai è una barzelletta che non fa più ridere. Mettiamo fine a questa pagliacciata”: è l’aspro commento di Gianfranco Librandi del Pd.

Come al calciomercato

Ormai si va avanti come per le campagne acquisti del calcio! Gianni Lemmetti, assessore al Bilancio e alle partecipate del Comune di Livorno, saluta la giunta del sindaco Filippo Nogarin (5Stelle) per andare a dare una mano, al Comune di Roma, alla sindaca Virginia Raggi, assumendo lo stesso inarico, ma su scala decisamente più grande, al Comune di Roma.

Lemmetti, comunque, ha ricevuto un avviso di garanzia a Livorno e sarebbe il quarto assessore al Bilancio che la sindaca Raggi cambia in un anno.

Ma il Campidoglio ancora non ha ufficializzato la scelta.

 

Stamattina la comunicazione a Livorno

Le voci circolavano da qualche tempo, ma stamani c’è stata l’ufficialità data da una comunicazione del presidente del consiglio comunale di Livorno, Daniele Esposito, indirizzata ai capigruppo, in cui si annunciava che l’assessore Lemmetti – che nella città albronica si è fatto una fama anche per le sue magliette “originali” – si era dimesso dall’incarico.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto