Donna di 45 anni scopre in un ovaio un gemello mai nato

Una massa di 10 centimetri nell’ovaio sinistro. Ma l’ecografia a cui si è sottoposta Jenny Kavanagh, 45 anni, non ha evidenziato solo questo. Quella massa, scambiata inizialmente per un tumore, in realtà era un gemello quasi formato, con tanto di capelli e denti, cresciuto dentro di lei fin dalla fase prenatale. Il fenomeno, raro, si chiama “fetus in fetu”, e rappresenta un’anomalia embrionale in cui due gemelli, invece di svilupparsi normalmente, crescono uno nell’altro.

Esami precedenti non avevano evidenziato l’anomalia

La scoperta è avvenuta per una ragione banale, la rimozione della spirale, e mai prima erano stati eseguiti esami abbastanza approfonditi che evidenziassero quella presenza nell’ovaio della donna. Nemmeno le ecografie a cui Jenny Kavanagh si era sottoposta durante le gravidanze portate a termine senza problemi. Dopo la scoperta, la donna è stata sottoposta a un intervento chirurgico durato 3 ore al Mediterranean Hospital di Cipro, isola sulla quale vive con il marito dal 2005.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto