La Cina alla conquista di Marte, lanciata la sonda Tianwen-1, viaggerà 7 mesi

La Cina ha lanciato con successo Tianwen-1, la sua prima missione indipendente su Marte. Un razzo vettore Lunga Marcia 5, che portava la sonda, è partito dalla base spaziale di Wenchang, nella provincia tropicale di Hainan, alle 12.41, ora locale, secondo quanto riporta l’agenzia ufficiale Xinhua.

 

Un nome esplicativo

Tianwen-1, il cui nome significa “ricerca della verità celeste”, è composta da orbiter, lander e rover. Viaggerà per circa sette mesi prima di raggiungere Marte, intorno al quale rimarrà in orbita per circa due-tre mesi prima di tentare l’atterraggio con un rover per esplorare il pianeta in cerca di segni di vita.

Se la missione avrà successo, la Cina diventerà il terzo Paese, dopo Usa e Russia, ad aver portato una sua missione su Marte.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto