Junk food e calvizie: le patatine fritte non aiutano a far crescere i capelli

Junk food e calvizie: mangiare patatine fritte non solo nuoce alla linea, ma non aiuterà a far ritornare la folta chioma ormai perduta

Pare che  un additivo anti-schiumogeno e che permette una maggiore stabilità termica della frittura ,usato nell’industria alimentare il dimetilpolisilossano, utilizzato come materiale permeabile all’ossigeno inserito nei vasi sanguigni, agisca sul sistema pilifero.

Massimo 6 patatine al giorno

Studi in corso sono sui topi, nel frattempo che gli studi vengano confermati sull’uomo, non dimentichiamo che più di sei patatine al giorno e con insalata non vanno mangiate, perché nuociono alla nostra salute, oltre che per l’apporto calorico, anche perché sono una bomba di amido, incrementano il tasso glicemico, le probabilità di obesità e malattie cardiovascolari.

Ma allora, in attesa di una ricerca compiuta, mangiamo sano perché è l’unico metodo per vivere a lungo e in salute.

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto