Milano-Roma in bus a 1 euro: venduti 30 mila biglietti, domani si parte

Parte domani, 24 giugno, il servizio Megabus che collega le tratte che a 1 euro toccano città come Roma, Milano, Firenze, Venezia, Napoli, Torino, Bologna, Verona, Padova, Siena, Genova, Sarzana (La Spezia) e Pisa. Un successo per il low-cost su gomma che ha bruciato anche i record registrati in altri Paesi europei.

Milioni di clienti all’anno

L’idea è di una grande azienda scozzese, la Stagecoach Group, il gruppo leader nel mondo del trasporto pubblico nel Regno Unito, in diversi paesi europei e nel Nord America. Il servizio è stato già collaudato con successo il servizio in altri paesi europei e serve  milioni di clienti all’anno.

Prima prenoti, meno paghi

Il meccanismo di funzionamento dei bus a basso costo è lo stesso delle compagnie aeree: chi prenota con anticipo ed entro cinque giorni dalla partenza, può spuntare prezzi bassissimi (da 1 euro).

Wi-fi e toilette

Gli autobus di Megabus sono tutti attrezzati con toilette, il servizio gratuito wi-fi, prese elettriche, aria condizionata, e ogni passeggero ha la possibilità di trasportare, senza costi aggiuntivi, bagagli per 25 chili.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto