“Twitter tossico per le donne” e il titolo affonda alla Borsa Usa

Twitter affonda a Wall Street dopo un giudizio che ha defito il social “tossico per le donne”.

I titoli della società del conguettio perdono il 12,45%. A pesare sono le parole di Citron Research, che ha definito la piattaforma l’Harvey Weinstein dei social media dopo che Amnesty International l’ha chiamata un “luogo tossico per le donne”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto