Sorpresa a Singapore: doppietta Ferrari, 1° Vettel, 2° Leclerc

Sorpresa in Oriente. Doppietta Ferrari sul circuito di Singapore. Primo e secondo posto, con la vittoria inattesa di Sebastian Vettel.

È la quinta volta che Sebastian vince il Gran premio di Singapore.

Al secondo posto la rossa di Charles Leclerc.

C’è stata qualche incomprensione sulle strategie dei piloti al box Ferrari, ma la scuderia di Maranello ha deciso di portarsi a casa primo e secondo posto.

Al terzo posto la Red Bull di Max Verstappen. La Mercedes con Hamilton è fuori dal podio. Soltanto quarta.

 

La Pole di sabato 21 settembre

 

 

Charles Leclerc stupisce ancora e ottiene la Pole del Gran premio di Singapore, che si corre oggi, domenica 22 settembre, con inizio alle 14,10 (diretta Sky F1).

Al fianco del ferrarista partirà Lewis Hamilton con la Mercedes.

In seconda fila la Ferrari di Sebastian Vettel e la Red Bull di Max Verstappen.
Leclerc ha ottenuto la terza pole consecutiva (la quinta della stagione) con un bellissimo giro in Q3, fermando il cronometro sul tempo di 1’36″217.

 

LA GRIGLIA DI PARTENZA

 

Leclerc: “Davvero contento”

“Sono davvero contento” ha detto il pilota Ferrari, che ha rischiato tutto per stare davanti a Lewis Hamilton: “In alcuni momenti ho temuto di perdere la macchina” ha raccontato.

“Ringrazio il team che ha fatto un lavoro fantastico su una pista che non ci dava per favoriti” ha aggiunto. Il pacchetto portato in Malesia dalla Ferrari ha funzionato: “I pezzi nuovi hanno lavorato nel modo giusto, ieri è stato un venerdì difficile, ma abbiamo lavorato duro ed ha pagato”.

 

La terza Pole consecutiva 

 

A Marina Bay Charles Leclerc ha ottenuto la terza pole di fila (la quinta della stagione) con un bellissimo giro in Q3, fermando il cronometro sul tempo di 1’36″217. “Sono davvero contento” ha detto il pilota Ferrari, che ha rischiato tutto per stare davanti a Lewis Hamilton: “In alcuni momenti ho temuto di perdere la macchina” ha raccontato. “Ringrazio il team che ha fatto un lavoro fantastico su una pista che non ci dava per favoriti” ha aggiunto. Il pacchetto portato in Malesia dalla Ferrari ha funzionato: “I pezzi nuovi hanno lavorato nel modo giusto, ieri è stato un venerdì difficile, ma abbiamo lavorato duro ed ha pagato”.

 

Stupito Hamilton: che passo la Ferrari di oggi…  

“Non so come le Ferrari oggi hanno tenuto questo passo”. Lewis Hamilton è rimasto impressionato dall’exploit delle Rosse a Singapore, culminato nella pole di Charles Leclerc. “Io ho dato tutto quello che avevo – ha assicurato il pilota Mercedes, leader del mondiale di F1 – e sono contento della prima fila, sono contento di essere tra le due Ferrari. Domani proverò a beffarle”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto