Alex Zanardi trasferito da Milano al San Raffaele di Padova, è in condizioni stabili

Alex Zanardi è statotrasferito dall’ospedale San Raffaele di Milano all’ospedale di Padova. L’atleta, informa il San Raffaele, ha “raggiunto una condizione fisica e neurologica di generale stabilità che ha consentito il trasferimento ad altra struttura ospedaliera”.

Il trasferimento ha una doppia motivazione: l’ospedale di Padova è dotato di tutte le specialità cliniche necessarie per seguire Zanardi al meglio e si trova più vicino al domicilio familiare.

Alex era stato ricoverato al San Raffaele di Milano dal 24 luglio scorso, in condizioni di grave instabilità neurologica e sistemica, Zanardi ha affrontato dapprima un periodo di rianimazione intensiva, quindi un percorso chirurgico. “Negli ultimi due mesi, ha potuto intraprendere anche un percorso di riabilitazione fisica e cognitiva”, fa sapere l’ospedale milanese che ad Alex e alla sua famiglia “augura un futuro di progressivo miglioramento clinico”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto