Ayrton Senna a 25 anni dalla morte: da sabato omaggio al Todi Festival

Nell’anno del venticinquesimo anniversario della scomparsa del grande campione di automobilismo Ayrton Senna, Todi Festival lo celebra accogliendo la mostra “#MeuAyrton – Ayrton Senna alla velocità del cuore”, dal 24 agosto al 9 settembre, nella Sala del Torcularium del complesso del Nido dell’Aquila a Todi. Un omaggio della fotografa Paola Ghirotti al campione brasiliano morto l’1 maggio del 1994, durante il Gran Premio di San Marino.

Ritratti dai Gran Premi

Ghirotti proporrà ritratti fotografici realizzati durante i Gran Premi che ha avuto il privilegio di seguire: momenti pre-gara e durante le performance sportive, con particolare riguardo ai GP di F1 dal ’90 al ’94, tra cui quelli disputati in Giappone, a Suzuka e ad Aida. Il taglio dell’autrice restituisce l’intensità degli sguardi del pilota e dell’uomo Ayrton: con i suoi dubbi, i suoi tormenti, il bisogno di sapere, il bisogno di aiutare ma di nascosto.

Esposizione ampliata

Pochi mesi dopo la sua morte, la sorella Viviane realizzò il desiderio del campione di regalare una possibilità a chi nella vita non ne ha mai avuta una, istituendo l’Istituto Ayrton Senna. La mostra, presentata per la prima volta a Roma e ad Ischia, è stata ampliata rispetto all’edizione precedente con una sezione dedicata agli amici che, nell’ambiente della F1, avevano un rapporto di maggior confidenza con Senna.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto