Telefonino mentre si guida? Patente sospesa 3 mesi alla prima multa, 6 alla seconda

Arria un emendamento che rende più severe le norme per l’uso del telefonino mentre si guida (consuetudine, purtroppo, molto diffusa).

Già alla prima infrazione è in arrivo – infatti – l’immediata sospensione della patente fino a tre mesi, che potranno diventare sei in caso di recidiva. Inoltre aumentano le sanzioni pecuniarie e la decurtazione di punti sulla patente.

Approvato un emendamento

Queste misure più severe sono la conseguenza dell’emendamento approvato ieri alla Camera e presentato dal presidente della Commissione Trasporti Michele Meta.

Era in discussione il disegno di legge sulle modifiche all’articolo 173 del codice della strada inerente la distrazione alla guida e l’utilizzo di dispositivi elettronici al vaglio della Commissione.

Il provvedimento precedente

Con l’emendamento si modifica la misura che invece prevedeva la sospensione della patente di guida soltanto alla seconda infrazione in due anni. Il provvedimento in discussione intende garantire una maggiore sicurezza sulla strada per i ciclisti e bimbi a bordo.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto