Ancora 3 giorni di maltempo, ma la svolta è vicina: anticipo d’estate con Scipione

Avvio di settimana da dimenticare. Ci aspettano tre giorni di maltempo, ma la svolta è vicina. Oggi, lunedì 21 maggio, e domani – spiegano gli esperti del sito IlMeteo.it – temporali e piogge si faranno via via più frequenti su tutto il Nord e poi verso le regioni centrali, con fenomeni localmente intensi sulla Toscana, sul Lazio (attenzione a Roma) e sull’Umbria. Diffuso maltempo anche al Sud, soprattutto sulla Campania e sulla Basilicata.

Forti piogge su Bologna, Toscana e Campania

Non verranno risparmiate dalle precipitazioni le isole maggiori, con fenomeni temporaleschi a macchia di leopardo. Da segnalare, nel corso della giornata di domani, la possibilità di piogge abbondanti sulla città di Bologna, su buona parte della Toscana e sulla Campania, soprattutto tra avellinese e salernitano. Giovedì il sole tornerà su moltissime regioni, e assisteremo a un generale aumento delle temperature: fino a 26 gradi a Milano, 25 gradi a Torino, 26 gradi a Bologna.

Cambia tutto nel weekend

A ridosso del prossimo weekend, gli ultimi aggiornamenti indicano il ritorno dell’anticiclone: sarà Scipione, simpaticamente chiamato così in onore di Scipione l’Africano, la prima fiammata africana dell’anno, proprio vicino all’inizio del mese di giugno.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto