Divorzio Jolie-Pitt: “Angelina mamma single in difficoltà, le manca il calore di Brad”

Più difficile di quanto immaginasse fare la mamma single. Angelina Jolie, secondo quanto scrive Hollywood Life, sarebbe sempre più preoccupata dall’affidamento esclusivo chiesto dei 6 figlio dopo il divorzio chiesto dal marito Brad Pitt. “Angelina è tornata da uno dei suoi primi viaggi internazionali con i figli ed è stato il più difficile della sua vita. Sta faticando a superare la tristezza dovuta all’assenza del calore, della protezione e dell’aiuto con i bambini durante i viaggi che Brad sapeva dare”, ha rivelato una fonte a Hollywood Life.

“Lei ha allargato il suo già grande entourage”

“Pianificare questo viaggio ha fatto realizzare ad Angelina che si sente sola e vulnerabile”, si legge ancora su Hollywood Life. “Per aiutarla ad alleviare i nervi e nel tentativo di riempire il vuoto lasciato da Brad, Angelina ha allargato il suo già grande entourage e ha viaggiato con sei bodyguard e tante tate che potessero essere d’aiuto nell’affrontare il suo senso di solitudine”.

Angelina Jolie e Brad Pitt: tatuaggio d’amore fatto 6 mesi prima del divorzio, le notizie del 18 marzo 2017

Adesso che faranno? Ricorreranno al laser per rimuoverlo? Il soggetto è un tatuaggio che unisce Angelina Jolie e Brad Pitt. Un tatuaggio molto particolare e niente affatto discreto, sulla schiena lei e sull’addome lui, fatto ai tempi in cui il loro amore andava a gonfie vele.

I simboli di un legame indissolubile

A rivelarlo è il magazine E!Online secondo cui a operare sarebbe stato un tatuatore thailandese pochi mesi prima che si lasciassero. Era il febbraio 2016 e la coppia chiese ad Ajarn Noo Kanpai tre disegni che simboleggiano un legame indissolubile che deve durare tutta la vita. Peccato che sei mesi più tardi il matrimonio è saltato.

Brad vuole i figli: “Angelina fa mangiare ragni ai bambini” (video), le notizie del 3 marzo 2017

Non è passato inosservato il video in cui Angelina Jolie insegnava ai figli come mangiare ragni, scorpioni e insetti vari (lo si vede sotto). Di rientro dalla Cambogia, infatti, all’attrice è piovuta addosso la furia dell’ex marito Brad Pitt che ora vuole l’affidamento dei 6 bambini. Sembravano giunti alla fine i tempi delle battaglie per la custodia e invece ecco che ricominciano.

In attesa del parere legale

“L’attore avrebbe chiesto ai suoi legali se ci fossero gli estremi per chiedere l’affidamento dei figli dopo questa nuova stranezza della imprevedibile attrice”, viene raccontato negli ambienti di Hollywood. E ora resta in attesa del responso dei legali pronto a riprendere la battaglia. In tribunale.

Addio tregua, le lacrime di Angelina in tv fanno infuriare Brad, le notizie del 23 febbraio 2017

Tregua finita tra Angelina Jolie e Brad Pitt. Dopo che i due ex coniugi più popolari di Hollywood sembravano aver raggiunto un accordo sul divorzio per il bene dei figli, adesso l’attore ha nuovamente dissotterrato l’ascia di guerra.

Secondo quanto riportato dal sito Usa HollywoodLife.com, Brad Pitt non avrebbe visto di buon occhi le lacrime a favor di telecamere dell’ex moglie e si sarebbe infuriato. Un paio di giorni fa, infatti, la bella Angelina Jolie durante la presentazione del suo nuovo film in Cambogia (dove si era recata assieme ai 6 figli) si sarebbe commossa parlando del proprio matrimonio con la BBC: “È stato un periodo molto difficile. Il mio unico pensiero è per i miei figli, i nostri figli” ha detto l’attrice, ribadendo che sente ancora di avere una sola famiglia (incluso Brad).

Sgradito il riferimento dell’attrice ai 6 figli

Ma sarebbe stato proprio il riferimento ai figli, 3 naturali e 3 adottati, a far infuriare il bel divo di Seven, che non avrebbe gradito questo atteggiamento vittimistico dell’ex moglie.

Secondo HollywoodLife.com “Brad was disappointed by Angelina’s tearful interview” (Brad era molto deluso dalla lacrimevole intervista di Angelina) ed avrebbe più volte ribadito che “la ex non è una vittima”, anzi. Dal portavoce del divo, interrogato per ottenere delucidazioni sulle dichiarazioni di Brad, è arrivato un secco “No comment”.

 

Intanto Angelina in Asia mangia scorpioni

Continua il soggiorno asiatico di Angelina Jolie. E diventa sempre più strano. La star di Hollywood, infatti, ha invitato una squadra della Bcc a pranzo insieme a lei e ai suoi figli. Un pranzo un po’ particolare perché a chiesto loro di provare ragni, grilli, scorpioni e scarafaggi come pietanze. Spiegando loro come si fa a mangiarli.

“Saremo sempre un’unica famiglia”: la Jolie in tv piange per Brad Pitt (video), le notizie del 21 febbraio 2017

“È stato un periodo molto difficile, ma siamo e saremo sempre una famiglia”. Trattiene a stento le lacrime Angelina Jolie, che dalla Cambogia per la prima volta ha parlato del divorzio dal marito Brad Pitt e delle conseguenze che la separazione ha avuto sui loro 6 bambini.

La star hollywoodiana, 41 anni, sta promuovendo il film “First They Killed My Father”, pellicola tratta dal memoir di Loung Ung, che racconta della sua esperienza sotto il regime dei Khmer Rossi.

“Ora l’obiettivo sono i figli”

‘Non voglio dire molto”, ha detto l’attrice alla Bbc “Molte persone vivono la stessa situazione. Il mio obiettivo sono i figli, i nostri figli. Sto reagendo per trovare il modo di assicurarmi che tutto questo ci renda più forti e più vicini. Come mi vedo tra cinque anni? Mi piacerebbe viaggiare per il mondo, andare a trovare i miei ragazzi. Sperando che siano felici, che stiano facendo cose interessanti, li immagino in diverse parti del mondo”.

Angelina va in Cambogia e ritrova il sorriso, le notizie del 19 febbraio 2017

Dopo Brad Pitt, anche Angelina Jolie finalmente torna in pubblico per la prima volta dopo la separazione dal marito e la richiesta di divorzio del settembre 2016, e ritrova il sorriso.

Ricompare non alla cerimonia glamour dei Golden Globes – come ha fatto il suo ex consorte – ma in Cambogia dove, insieme ai sei figli, si trova per una serie di appuntamenti di presentazione del suo ultimo film, First They Killed My Father, realizzato per Netflix.

La regista e attrice ha detto che spera che il suo film ambientato nella Cambogia dei Khmer Rossi aiuti il mondo a comprendere la brutalità dei regimi e accenda una luce su varie situazioni di guerra anche oggi. First They Killed My Father è basato sulla storia dell’attivista dei diritti umani Loung Ung, e in particolare sulla sua giovinezza, quando negli anni tra il 1975 e il 1979 sopravvisse al regime comunista di Pol Pot.

Le notizie del 30 gennaio: il documentario

Il divorzio di Brad Pitt e Angelina Jolie diventa un documentario. Ci sta lavorando il giornalista investigativo che indaga sulla vita dei vip Ian Halperin (nella foto sotto). Si tratta dello stesso che della coppia si era già occupato nel 2009 e che oggi dice: “Tanti segreti verranno a galla”.

Andrà in tv, ma non subito

Sul Sun, infatti, si legge: “Ian rivelerà il vero motivo che ha portato alla separazione”. Il film ha già un titolo, “Broken: the tncredible story of Brangelina”, è stato acquistato da Content Media Corporation e verrà trasmesso in tv. Con qualche scrupolo: “Non è quello di cui hanno bisogno in questo momento”.

Irrompe la madre biologica di Zahara: “Voglio sentire mia figlia”, le notizie del 20 gennaio 2017

“Fammi parlare con mia figlia, voglio che sappia che sono viva e che mi manca”. Nuova grana nel divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie. Stavolta arriva dalla madre biologica di Zahara (nella foto di apertura a sinistra), 12 anni, adottata dalla coppia di attori. Si chiama Mentewab Dawit Lebiso (sotto), ha 31 anni e la figlia che non ha tenuto con sé è il frutto di uno stupro subito nel 2005, ma ora, come riporta il Daily Mail, vuole entrare in contatto con lei.

“Penso a lei ogni giorno e desidero sentire le sua voce”

“Non la voglio indietro, voglio solo poterle parlare”, dice rivolta all’ex signora Pitt. “Angelina per lei è stata una madre molto più di me. È con lei da quando è una bambina, ma questo non vuol dire che non mi manchi. Penso a lei ogni giorno e desidero sentire le sua voce, vedere il suo viso. Mi piacerebbe avere contatti regolari con lei, festeggiare il compleanno e ogni altro giorno speciale”.

“Prima di morire voglio incontrarla”

“So che la sua vita è con Angelina”, conclude la donna etiope, “le ha dato la vita che io non avrei mai potuto darle. Sta diventando una bellissima donna e sono fiera di lei. Prima di morire, però, vorrei che incontrasse me e la famiglia che ha qui in Etiopia”.

Accordo privato tra Angelina e Brad: “Terremo unita la famiglia”, le notizie del 10 gennaio 2017

Angelina Jolie e Brad Pitt affermano di aver raggiunto un accordo per gestire il loro divorzio in forma privata e lavoreranno insieme per riunificare la famiglia. Lo hanno dichiarato ieri in modo congiunto. “Le parti e i loro difensori”, si legge in un comunicato, “hanno firmato accordi per preservare il diritto alla privacy dei loro figli e della famiglia, mantenendo tutti i documenti del tribunale riservati”.

Ingaggiato anche un giudice privato

Inoltre hanno ingaggiato “un giudice privato per prendere le decisioni legali necessarie a facilitare la risoluzione rapida di eventuali questioni in sospeso. I genitori si impegnano ad agire come un fronte unito per effettuare un recupero e una riunificazione”.

a-brad-golden

Brad va ai Golden Globe e lo accoglie un’ovazione (video), le notizie del 10 gennaio 2017

Non era atteso ed è comparso all’improvviso. Da solo. Brad Pitt, 53 anni, che ha partecipato alla cerimonia di consegna dei premi della settantaquattresima edizione dei Golden Globe, è apparso sorridente e in splendida forma. Ma soprattutto è stato accolto con un’ovazione tra i presenti, che lo hanno applaudito a lungo.

Confermato l’affetto per l’attore

Segno che le traversie del divorzio da Angelina Jolie non hanno scalfito l’affetto del pubblico e dello star system intorno a sé. Si può dire la stessa cosa della ormai ex signora Pitt?

a-brad-distrutto

Brad distrutto dopo il Natale senza figli: “Spesso in lacrime”, le notizie del 3 gennaio 2017

Quattro ore. Tanto gli è stato concesso per stare con i figli. Per il resto Brad Pitt, 53 anni, ha dovuto trascorrere da solo le festività dopo la separazione dalla moglie Angelina Jolie, che gli sta facendo la guerra. Secondo quanto scrive il Mail on Sunday riportando una fonte confidenziale, “durante le feste Brad è scoppiato in lacrime tante volte… Non si vergogna più di piangere… È un uomo distrutto”.

a-brad-vs-angie

Angelina non vede Brad dalla rottura: “Lei è in modalità guerra”, le notizie del 28 dicembre 2016

Non si sono più visti dal giorno della rottura e Angelina Jolie ha intenzione di continuare così. Secondo quanto scrive HollywoodLife.com, l’attrice non vuole più avere alcun contatto personale con l’ex marito Brad Pitt. “Lui non ha problemi a vedere o trattare con la sua ex e pensa che sia un po’ ridicolo che lei si rifiuti di vedere anche lui quando le consegna i loro bambini per le visite”, dice una fonte del magazine americano.

“o a qualsiasi faccia a faccia”

“Angelina è ancora in ‘modalità guerra’ per la custodia e il loro divorzio, quindi l’ultima cosa che vuole è quello di vedere Brad o entrare in qualsiasi confronto faccia a faccia con il suo ex”.

Brad va all’attacco: “Angelina è fuori controllo”, le notizie del 23 dicembre 2016

Brad Pitt va all’attacco della moglie non accettando più di essere il bersaglio della guerra per l’affidamento dei 6 figli. “Angelina Jolie non ha nessun meccanismo di controllo”, esordisce l’attore che affonda. “Ha esposto i bambini in modo eccessivo rivelando pubblicamente i nomi dei loro terapisti e di altri professionisti che si occupano di loro. Sta ignorando tutte le norme stabilite”.

a-pitt-family

Angelina punisce Brad: a Natale può vedere i figli solo per 4 ore, le notizie del 22 dicembre 2016

Vacanze di Natale con il contagocce per Brad Pitt che potrà trascorrere pochissimo tempo insieme ai 6 figli. Così vuole Angelina Jolie che non attenua la sua guerra contro l’ex marito nemmeno per le festività. Si tratta dunque dell’ennesimo colpo all’attore, che manifesta profonda sofferenza per non poter stare accanto ai figli.

Lei insiste nelle sue accuse

“Brad comunque utilizzerà tutte le sue doti professionali quando arriverà con i regali e maschererà il tormento che lo sta affliggendo”, ha detto una fonte anonima vicino a lui. Secondo il Daily Star, il tempo a disposizione di Pitt sarebbe di sole 4 ore. Il motivo: nonostante la caduta delle accuse, Angelina Jolie insiste sui presunti comportamenti violenti dell’ex marito nei confronti dei figli.

a-angelina-collaboratrici

Angelina è stata plagiata dalle collaboratrici Onu? Le notizie del 15 dicembre

Vuole liberarsi di lui e soprattutto vuole che non abbia più niente a che vedere con i 6 figli. Angelina Jolie inasprisce la lotta contro l’ex marito Brad Pitt ed è disposta a tutto “Èveramente infastidita, non pensava che lui combattesse così duramente per i suoi bambini, pensava che lui si sarebbe arreso lasciandole fare come lei voleva”, ha detto una fonte vicina agli attori al Sun. “Ma Brad ha giurato di fare qualsiasi cosa in suo potere per ottenere il più possibile l’affidamento congiunto dei figli. Non ha intenzione di mollare e permettere ad Angie di fare il suo gioco”.

a-angelina-collaboratrici02

All’inizio c’era armonia

Nella recrudescenza della guerra per i figli, non sarebbero estranee le consigliere britanniche scelte dall’attrice, Chloe Dalton e Arminka Helic (ella foto di apertura), al suo fianco nella scalata alla poltrona di segretario generale dell’Onu. Da tempo le due avrebbero assunto un atteggiamento ostile nei confronti di Brad Pitt. “All’inizio a lui piaceva averle intorno”, ha aggiunto la fonte. “Tuttavia, soprattutto nell’ultimo anno, ha iniziato a essere sempre più infuriato con loro perché non uscivano mai dalla stanza e ogni volta che entrava in una stanza per parlare con Angelina, loro non se ne andavano”.

“Incuranti delle conseguenze”

“Lui ha potuto vedere il cambiamento di lei mentre le due continuavano a suggerirle ogni mossa di comportamento”, insinuando che Angelina sarebbe stata plagiata. “Penso che il loro obiettivo sia supportare Angelina e non hanno nessuna considerazione dell’impatto che questo possa avere sulla vita di Brad”.

a-angelina-onu

Divorzio Pitt-Jolie: Angelina carrierista ha mosso accuse false a Brad sui figli? Le notizie del 13 dicembre 2016

Angelina Jolie è nell’occhio del ciclone per aver mosso false accuse all’ex marito Brad Pitt in merito a violenze – poi escluse da un’inchiesta – al figlio Maddox. Motivo: non avere problemi per trasferirsi a Londra e diventare segretario generale delle Nazioni Unite.

Lo rivela Tmz secondo cui i toni del famoso diverbio sarebbero stati enfatizzati. Ora potrebbe essere lei a rischiare un’accusa con tanto di addio al ruolo ambito (e non è escluso che venga ridiscusso anche l’accordo per l’affidamento esclusivo dei figli).

a-allied

Ecco Allied, il film galeotto tra Brad e Marion Cotillard (video), le notizie del 12 dicembre 2016

È colpa di questo film la fine dei Brangelina? Da quest’estate il gossip intorno al set di Allied – Un’ombra nascosta impazza. Durante le riprese Brad Pitt e Marion Cotillard, i due protagonisti si sarebbero innamorati. Fatto questo smentito a più riprese da entrambi. Galeotto o no, il film, diretto da Robert Zemeckis, una spy story che comincia negli anni ’40 in Europa, esce in sala il 12 gennaio.

Ecco il trailer in un’anteprima lanciata dall’Agenzia Ansa.

 

Le notizie dell’11 dicembre

Brutte notizie per Brad Pitt, dopo quelle che c’erano già state per l’attore nei giorni scorsi. Il giudice ha deciso per l’affidamento esclusivo dei ragazzi all’attrice, mantenendo la possibilità di visita al padre. Ma Brad dovrà sottoporsi a test antidroga periodici e dovrà prendere parte a sedute di terapia di gruppo e individuali.

a-angelinapitt

I test anti-droga e anti-alcol sono obbligatori

Una fonte vicina ai due divi ha raccontato ai media: “Pitt si era offerto volontariamente di fare test antidroga e anche quelli per l’alcol, ma ora è stato lo stesso giudice a firmare quei documenti e si tratta di qualcosa di obbligatorio, che non può essere cambiato, se non con un’altra sentenza del tribunale”.

a-angelina-onu2

I due più grandi lo rifiutano

Ma le cattive notizie per l’attore non finiscono qui. Infatti i due figli più grandi non vogliono più vedere Brad. Il quindicenne Maddox e il tredicenne Pax pare abbiano abbandonato l’ultimo incontro con Pitt – nonostante la presenza dell’assistente sociale – e non abbiano alcuna intenzione di partecipare ad altri meeting col padre.

Le notizie del 9 dicembre

Un punto in perdita per Brad Pitt nella contesa per il divorzio da Angelina Jolie. È stata respinta, infatti, la richiesta dell’attore di mantenere segreti i documenti della battaglia legale con l’ex moglie per la custodia dei figli.

Brad sosteneva – piuttosto semplicisticamente – che  “i panni sporchi dovessero essere lavati in famiglia”, ma il giudice ha respinto la richiesta presentata d’urgenza dall’ex marito, in mancanza di requisiti sufficienti per mantenere segreta la documentazione.

La domanda ora è una sola: cos’ha da temere tanto Brad Pitt da aver presentato un’istanza specifica?

 

E Angelina lascia gli Stati Uniti: le notizie del 7 dicembre

Angelina Jolie lascia gli Stati Uniti. O, almeno, sembra questa la sua intenzione, secondo il magazine Tmz. Destinazione: Londra, dove potrebbe incrementare il suo impegno umanitario con l’Onu, e se il trasferimento diventerà realtà con lei andranno i 6 figli avuti e adottati insieme all’ex marito Brad Pitt.

 

Si avvarrà di due amiche collaboratrici

In particolare, dopo l’archiviazione delle accuse all’attore, Angelina Jolie avrebbe ricevuto una sollecitazione: provare a diventare segretario generale delle Nazioni Unite potendo avvalersi della collaborazione di due amiche vicine al Department of children & family service.

Al via nuova sfida con Brad

Dunque ora potrebbe aprirsi una nuova fase: la sfida con Brad Pitt a portare in Europa i figli e la battaglia che si profila sembra tutt’altro che facile.

a-pitt-aniston

Brad invita a cena Jennifer Aniston, lei: “Non ho tempo”, le notizie del 6 dicembre 2016

Magari gli avrebbe risposto in termini più colorito, ma Jennifer Aniston si è limitata a un “non ho tempo”. Così ha risposto all’invito a cena di Brad Pitt, suo ex fidanzato che l’ha lasciata proprio per Angelina Jolie, secondo quanto racconta il magazine britannico Heat, quando l’attore si trovava a Londra per presentare il film “Allied – Un amore nell’ombra” con Marion Cottillard.

a-aniston-festa

“Si sono sentiti e hanno parlato un po'”

Jennifer Aniston era nella capitale britannica per promuovere sulla Bbc “La festa prima delle feste” (nella foto sopra), il film diretto da Josh Gordon e Will Speck di cui lei è protagonista. “Si sono sentiti e hanno avuto una breve conversazione”, ha rivelato una fonte. “Ma Jennifer, che è sposata con l’attore Justin Theroux, si sarebbe scusata con Brad, affermando che le avrebbe fatto piacere incontrarlo, ma di non avere tempo”.

a-angelina_sempre-peggio

Angelina arriva a 34 chili, l’attrice è sempre più anoressica, le notizie del 3 dicembre 2016

Sembra ormai un bollettino medico, quello che riguarda il peso di Angelina Jolie. Già scesa a 40 chili, ora, secondo RadarOnline.com, avrebbe toccato il record pessimo di 34 chilogrammi. Secondo Stuart Fincher, medico internista di New York, l’attrice ha “passato il limite” e sta mettendo a repentaglio in modo serio la sua salute.

a-angelica-anoressica

“Angie è scheletrica”

“Angie non sta reagendo bene”, ha aggiunto una fonte, “le sue braccia sono diventate scheletriche, sembrano spazzolini da denti”. A peggiorare ulteriormente lo stato psico-fisico di Angelina Jolie sarebbe stata la decisione del Department of children and family services di Los Angeles che ha archiviato le accuse di abuso di minori da parte di Brad Pitt sul figlio Maddox.

È allarme anoressia per Angelina, pesa 40 chili, le notizie del 30 novembre 2016

Pesa 40 chili. Si aggrava l’allarme per Angelina Joliem che non mangia e ha sostituito il cibo con le sigarette. Peggiorano gli effetti della battaglia legale ingaggiata dall’attrice nella causa di divorzio da Brad Pitt per l’affido dei figlio. Nei giorni scorsi, ne aveva scritto RadarOnline.com, sottolineando che la protagonista di Tomb Raider si era fatta in passato testa di ponte lotta al cancro arrivando anche a farsi asportare mammelle e ovaie.

a-angelina-triste

“Le sigarette le ammazzano l’appetito”

RadarOnline.com aggiunge facendo balenare di nuovo il rischio anoressia: “Angelina è già pelle e ossa e il fumo le ammazza l’appetito, l’ultima cosa che dovrebbe fare è saltare i pasti”.

a-kate-brad

È Kate Hudson la misteriosa donna di Brad?

La misteriosa nuova compagna di Brad Pitt, quella “famosa come Angelina”, potrebbe essere Kate Hudson, l’attrice di “Deepwater – Inferno sull’oceano” e la doppiatrice di “Kung Fu Panda 3”. Lo sostiene la rivista Woman’s Day che ha pubblicato le dichiarazioni di una fonte anonima vicina alla coppia.

a-kate-hudson

Grande attrazione e forte empatia

Pare che, dopo le prime uscite insieme, nelle ultime settimane il legame tra i due si sia rinforzato e la frequentazione tra Brad e Kate sia diventata più serrata. Grazie a una forte attrazione fisica, ma anche a una empatia che sembra molto profonda.

a-angelica-anoressica

Sussurri e baci, Brad davvero non sta con Marion Cotillard? Le notizie del 23 novembre 2016

Dopo le battute e le risate a Londra, arrivano le parole sussurrate all’orecchio e un casto bacio sulla guancia a Madrid. Brad Pitt e Marion Cotillard fanno coppia fissa, ma ufficialmente solo sul red carpet spagnolo per presentare il film che li vede entrambi protagonisti, Allied. Davvero non c’è un flirt tra i due?

a-brad-marion03

Mentre arriva la notizia che l’Fbi ha archiviato l’indagine a carico dell’attore per i presunti abusi verbali sui figli, di lui si continua a parlare. Dopo le prime voci, erano arrivate le smentite, ma il divorzio di lui da Angelina Jolie e i rumors che lo vorrebbero legato sentimentalmente a un’altra donna rafforzano l’ipotesi che proprio la bella attrice francese possa essere la nuova fiamma di Brad.

a-brad-marion02

“Brad ha una nuova donna, famosa quanto Angelina”, le notizie del 23 novembre 2016

Non si fermano gossip e notizie sul divorzio più clamoroso dell’anno. L’ultima rivelazione arriva da un bodyguard che conosce bene la coppia. Ma non si fail nome dell’attrice, anche se di recente si era parlato sia di Julia Roberts che di Marion Cotillard (che però aspetta un bambino dal suo compagno).

a-angelina-provata

“Brad Pitt ha una storia con un’attrice molto famosa. È una mia amica e mi ha detto che stanno andando a letto insieme. Non posso dire di chi si tratta ma è famosa quasi quanto Angelina“: quesye le parole di Kris Herzog, una guarda del corpo che lavora per la famiglia e per il padre della Jolie, Jon Voight.

Herzog continua svelando altri dettagli privati degli ex Brangelina: “Da quello che ho sentito da Brad e da Jon, anche i ragazzi gli si stanno mettendo contro. Non gli parlano neanche né tanto meno lo chiamano ‘papà’. Hanno avuto due incontri supervisionati dai servizi sociali di Los Angeles e durante nessuno dei due i suoi figli gli hanno rivolto parola”.

a-brad-marion-ridono

Le notizie del 21 novembre

Il volto un po’ provato, ma allegro e con la voglia di fare battute e di ridere. È Brad Pitt che, alla presentazione londinese Allied, lascia per un po’ da parte le traversie del divorzio da Angelina Jolie e a fianco della protagonista della pellicola, Marion Cotillard, parla del film. Una pellicola in cui al centro ci sono “amore e fiducia. Fiducia nella persona che ami”, dice Pitt che sembra incupirsi. Ma poi si gira verso l’attrice e si mette a scherzare.

Gli scherzi e le battute

Su cosa scherza? Sul francese di Brad. “Ogni volta che lo parlo è come un canto di uccelli la domenica mattina”, aggiunge lui e lei: “Dillo in francese così non ti capirà nessuno”. A quel punto entrambi scoppiano a ridere.

Divorzio Pitt-Jolie: torna Angelina per la prima volta dopo la separazione, le notizie del 19 novembre

Angelina Jolie è riapparsa in pubblico per la prima volta dal divorzio con Brad Pitt. E lo ha fatto per uno dei temi a lei più cari: la sua campagna per i bambini alla Corte Penale Internazionale de L’Aja.

”Non stiamo dando ai bambini il meglio – dice l’attrice in un video pubblicato su Twitter -. Non ci può essere giustizia senza considerare le vittime dei crimini di guerra, e l’assistenza che richiedono per andare avanti con le loro vite e superare le difficoltà”.

a-angelinajolie

 

Le notizie del 17 novembre

Basta con gli uomini e se proprio tornerà a innamorarsi, potrebbe farlo di una donna, forse l’androgina modella americana ma di origini giapponesi, Jenny Shimizu (nella foto sotto), già indicata in passato come la sua amante. Angelina Jolie reagisce così al divorzio da Brad Bitt, secondo una fonte che ha parlato con il magazine RadarOnline.com.

a-jenny

“Vuole esplorare nuovamente l’orizzonte femminile”

“Vuole esplorare nuovamente l’orizzonte femminile”, ha aggiunto la fonte secondo cui l’attrice e la modella si sarebbero risentite negli ultimi tempi. Nessuna sorpresa a Hollywood, comunque, dove i pettegolezzi in questo senso circolano da un pezzo e Jenny non sarebbe stata nemmeno l’unica compagnia femminile di Angelina.

a-angelina-jenny

La Cotillard su Brad: “È un uomo buono e un grande attore”

“Brad è un uomo davvero buono ed è un attore straordinario. In realtà, è davvero molto difficile non andare d’accordo con lui”.

a-cotillard

L’ultima dichiarazione di Marion Cotillard ha colto di sorpresa il mondo dello spettacolo, dal momento che la bella attrice francese ha sempre mantenuto il più stretto riserbo sulla sua vita privata. Anche nel pieno del divorzio Jolie-Pitt, infatti, la Cotillard non ha mai parlato, salvo poi ribadire “casualmente” di essere innamorata di Guillaume Canet, suo compagno e padre dei suoi due figli.

a-bradcotillard

Nonostante questo, però, la bella Marion (nelle foto con Brad Pitt) ha elogiato l’amico attore: “Ha fatto davvero un ottimo lavoro con il film, dovendo anche imparare il francese. So quanto sia difficile approcciarsi ad una nuova lingua e lui ci è riuscito benissimo”.

Rimane il giallo sull’affidamento dei figli

La dichiarazione dell’attrice francese sicuramente farà piacere a Brad Pitt, che nell’ultimo periodo, dopo l’addio ad Angelina, è stato più volte al centro del gossip per il presunto carattere burbero e violento. Intanto resta il giallo sul presunto accordo fra i due attori sulla custodia dei figli: nonostante le voci, infatti, ancora non è chiaro se la ex coppia più bella del cinema abbia trovato un punto di incontro o meno.

 

Le notizie del 10 novembre

Tutto ci si attendeva, tranne che di vederlo – proprio in questi giorni – insieme alla “pietra della scandalo”, alla donna che secondo molti è stata la causa del suo divorzio da Angelina Jolie. Invece, leggermente dimagrito, un accenno di barba ma sorridente, Brad Pitt è apparso a Los Angeles nel suo primo red carpet ufficiale dopo l’addio ad Angelina Jolie. Accanto a lui la “pietra dello scandalo” Marion Cotillard, considerata da molti la causa del divorzio, dopo la presunta relazione avuta sul set del film “Allied”, presentato proprio ieri sera (nella foto di apertura e in quelle sotto i due attori insieme sul red carpet e poi alla prima di Allied).

a-cotillondue

 

Ma la liason sembra smentita dalla gravidanza di Marion…

Le voci – all’epoca – sono state prontamente smentite (l’attrice francese aspetta infatti il secondo figlio dal compagno Guillaume Canet) e si è scoperto che le motivazioni della fine di uno dei matrimoni più invidiati di Hollywood sono da ricercare all’interno della coppia stessa, ma vederli insieme ha fatto comunque parlare.

a-brad

Poche sere fa a un’altra prima con Julia Roberts

Brad Pitt è sato messo a dura prova dalla “guerra” matrimoniale con Angelina Jolie. E così ha deciso di tirare il fiato, invitando un’amica importnate come Julia Roberts, alla festa per il film Moonlight.

L’uscita pubblica di Brad è la prima dopo la richiesta di divorzio di Angelina. Ma l’abito trasandato dell’attore ha confermato che l’aria di festa non c’è proprio.

La bella Julia non è legata alla produzione di Moonlight, quindi la sua presenza accanto a Brad era un semplice gesto di vera amicizia.

 

Accordi e disaccordi per i figli della coppia Jolie-Pitt: le notizie dell’8 novembre

Dalla guerra dei giorni scorsi al trattato di pace. Angelina Jolie e Brad Pitt avrebbero raggiunto un accordo sulla custodia dei sei figli, nell’ambito dei colloqui per la causa di divorzio.

“Secondo l’accordo, i sei bambini rimarranno sotto la custodia della madre e continueranno le visite terapeutiche con il padre”, fa sapere un rappresentante dell’attrice in una nota diretta al programma televisivo Entertainment Tonight. Per arrivare all’accordo, Jolie e Pitt si sono affidati ai consigli di esperti nella cura dei bambini. Ma non si sa quanto potrà reggere, visto come sono andate le cose tra i due protagonisti della rottura familiare nelle settimane scorse.

a-angelinabambini

Ma Tmz smentisce l’accordo per i figli

E, infatti, puntuale arriva la smentita.
Secondo l’informatissimo sito di gossip Tmz però sarebbe semplicemente stato prolungato di qualche altro mese il precedente accordo temporaneo, siglato in attesa della fine delle indagini da parte dei servizi sociali di Los Angeles.

Tmz sostiene che in realtà Brad Pitt avrebbe firmato una serie di documenti in cui contesta la richiesta di Angelina di avere la custodia primaria dei piccoli. L’attore vorrebbe invece che sia un giudici a decidere e vuole chiedere un affidamento condiviso. La custodia dei figli sembra essere il maggior scoglio dell’accordo di divorzio di quella che un tempo era la coppia d’oro di Hollywood.

 

Brad voleva anche lui la custodia: le notizie del 7 novembre

Nuovo passo nella guerra per il divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt. Brad non ha intenzione di cedere di un passo per l’affidamento congiunto dei figli.

Venerdì scorso, infatti, ha chiesto che la custodia dei sei bambini sia condivisa. Con un documento ufficiale avanzato dai suoi legali, si è opposto alla richiesta fatta precedentemente da Angelina che voleva per sé la custodia, con il solo permesso di visita concesso a Brad. Da notare che in California i giudici tendono a favorire la custodia condivisa.

Trovato un accordo temporaneo

Al momento, i due avrebbero trovato volontariamente un accordo temporaneo di custodia: i sei figli della coppia (Maddox, 15, Pax, 13, Zahara, 11, Shiloh, 10, Vivienne e Knox, 8) continuano a vivere con la Jolie.

“Lei è a casa ogni giorno, li aiuta con i compiti, li supporta. Vive solo per loro, ha cancellato qualsiasi altro impegno”, ha raccontato una fonte anonima a People.

a-angelinamma02

Una frattura anche tra i figli: le notizie del 4 novembre

I rapporti tra Brad Pitt e il figlio quindicenne Maddox rimangono tesi, ma nella numerosa prole (sei figli tra biologici e adottati) si creando una frattura e non tutti vogliono restare dopo il divorzio con mamma Angelina Jolie. Come racconta a Ok! Magazine una fonte ben informata, infatti ce ne sono due, Pax e Shiloh, che preferiscono andare a vivere con il padre.

 

“Angelina è in una posizione scomoda”

“Pax e Shiloh hanno un legame forte con il papà e si sono sentite sempre più compatibili, a livello emozionale, con Brad Pitt”, ha proseguito la fonte secondo cui l’attrice sarebbe sotto choc per questo desiderio. “Se Pax e Shiloh vogliono veramente stare con Brad, Angelina si trova in una posizione scomoda. Come puoi reclamare di stare facendo il meglio per i figli quando ignori le loro espresse volontà?”. Sconosciuta invece la preferenza di Zahara e dei due più piccoli.

Divorzio Jolie-Pitt: anche Angelina è sotto indagine per maltrattamenti ai figli, le notizie del 29 ottobre 2016

Sorpresa nel divorzio dei Brangelina, che ormai tiene la scena da diverse settimane. Anche Angelina Jolie è nel mirino dei servizi sociali. Il Dipartimento per la Famiglia della contea di Los Angeles ha deciso di estendere le indagini per maltrattamenti indagini a tutta la famiglia e non solo a Brad Pitt.

a-angelinainchiesta

Niente di grave, per ora, ma – secondo quanto riportato dal famoso sito Tmz, che ha sempre notizie di prima mano sullo star system e che vedete qui sopra in un’immagine con un titolo molto esplicito – al vaglio degli inquirenti ci sarebbe non solo la lite sull’aereo che ha coinvolto Maddox, ma altri episodi, tra cui diverse discussioni tra i due attori cui avrebbero assistito i figli.

a-angelina

Le accuse a Brad per la lite con Maddox
Ancora accuse per Brad Pitt, che pensava di aver chiuso con questo capitolo delicato. Invece – archiviato lo scontro in aereo con il figlio Maddox come accidentale – ora il bell’attore potrebbe dover rispondere di altri abusi sui figli.

L’indagine si sarebbe dovuta concludere a fine di ottobre, ma l’arrivo di nuovi elementi ha fatto slittare la scadenza.

a-brad

L’inchiesta non è chiusa

“C’è una ragione se l’hanno fatto”, ha dichiarato una fonte al magazine In Touch “L’indagine continuerà ancora per molte settimane” (il titolo qui sopra).
Le nuove accuse raccolte dal Department of Children and Family Services di Los Angeles, se confermate, potrebbero aggravare la sua posizione: Brad avrebbe infatti danneggiato alcuni dei suoi figli, abusando di loro verbalmente in molte occasioni.

“In questi giorni stanno interrogando diverse persone inclusi tate, familiari e membri dello staff – ha fatto sapere un’altra fonte – Vogliono determinare se Brad abbia tenuto comportamenti inappropriati con i figli. Il fatto che le indagini si stiano allargando è un indice di quanto sia seria la questione”.

Le accuse iniziali

Le indagini erano partite dopo che Pitt era stato accusato di aver aggredito fisicamente il primogenito Maddox il 14 settembre, durante un volo privato dalla Francia agli Stati Uniti. Cinque giorni dopo Angelina Jolie aveva presentato richiesta di divorzio, chiedendo l’affidamento esclusivo dei figli. Nelle ultime settimane l’attore è stato interrogato, si è sottoposto a due test antidroga (risultati negativi) e ha potuto vedere brevemente i figli in presenza di un terapista, ma Maddox non era presente.

Il castello delle nozze in vendita: le notizie del 26 ottobre

Lo acquistarono nel 2012 per 100 milioni di dollari e ora lo rivendono a 80, 20 in meno. Château Miraval non è solo una delle proprietà immobiliari della ormai ex coppia Angelina Jolie e Brad Pitt, ma anche il luogo in cui si sposarono nell’agosto 2014.

a-miraval01

Costruita in Provenza con tanto oggi di azienda enologica, la tenuta di 1.000 ettari comprende il castello, una piccola cappella, campi e vigneti, boschi, un fossato, tunnel nascosti e giardini con siepi a forma di animali.

a-angelina34

Divorzio Jolie-Pitt, spunta un video di Angelina: “Ho aderito a una setta”, è un falso? Le notizie del 21 ottobre 2016

Non bastava l’inchiesta a carico di Brad Pitt su presunte violenze sui figli (inchiesta che ha scagionato l’attore dalle accuse). Ora un altro aspetto cupo si aggiunge al divorzio da Angelina Jolie. Si tratta di un video diffuso dal Sun in cui si vede lei dichiarare di aver aderito alla setta degli illuminati, gruppo di cui si chiacchiera molto avendo fatto nascere non poche leggende.

“Ho sacrificato un serpente”

Nel video con Angelina Jolie, che risalirebbe al 1999, si sente l’attrice, evidentemente alterata, dire: “Ho dovuto uccidere un serpente come sacrificio ed è stata tatuata come parte del rituale d’iniziazione. Ho cercato anche di incoraggiare altre celebrità a entrare a far parte della setta”. Sarà vero o si tratta di un falso?

a-brad

Brad non vede il figlio quindicenne Maddox dalla separazione, le notizie del 20 ottobre 2016

Emerge un’altra spaicevole novità dal contrastato divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt. L’attore, secondo la rivista People, da quando Angelina Jolie ha presentato istanza di divorzio lo scorso settembre, non ha più incontrato Maddox, 15 anni, il maggiore dell’ormai ex coppia (con loro nella foto grande di questa pagina). Fonti vicine ai due hanno anche rivelato che l’attore ha incontrato più volte gli altri figli, ma in nessuna occasione era presente Maddox.
Probabile che all’origine di questo incontro mancato  ci sia l’episodio sul quale sta indagando il Dipartimento dell’infanzia e dei servizi familiari di Los Angeles: Brad Pitt e Angelina Jolie si trovavano in volo sul loro aereo privato quando, durante una lite, Maddox si è lanciato a difesa della madre. Tra padre e figlio sarebbe quindi seguito uno scontro verbale e fisico. Al momento, in base a un accordo temporaneo, l’attrice, 41 anni, ha la custodia fisica dei sei figli, mentre Brad Pitt, 52 anni, ha ottenuto il diritto di visita. I loro avvocati sono al lavoro per trovare una soluzione definitiva alla custodia.

a-pittfigli

La paranoia dei figli rapiti: le notizie del 18 ottobre

Paura, anzi terrore al limite della paranoia. È quanto vissuto da Angelina Jolie e Brad Pitt prima della separazione che temevano il sequestro dei figli. A raccontarlo al tabloid inglese Sun è Mark Billingham (nella foto sotto con l’attore), ex soldato dell’esercito britannico e per un anno e mezzo guardia del corpo della coppia, parlando anche di stalker che tormentavano i Brangelina.

a-guardia

“Per i bambini il vero padre ero io”

“Vivono nella paura costante che i 6 possano venir rapiti da qualcuno per soldi, per poi chiedere loro un riscatto”, ha detto l’uomo aggiungendo di aver “fatto da padre ai ragazzi più di Brad Pitt. Ero sempre con loro e potevo portarli ovunque io volessi. La fiducia su di me era totale, così come la paura dei genitori che qualcuno potesse far male a loro. Proprio per questo, nessuno poteva avvicinarsi ai figli di Brad e Angelina, vivono sotto una campana di vetro”.

Una vittoria per Brad, non ha picchiato il figlio sull’aereo, le notizie del 9 ottobre 2016

Un punto anche per Brad Pitti nell’aspra contesta con Angelina Jolie che ha portato al divorzio. L’Fbi ha archiviato, infatti – riposta il sito specializzato Tmz – le indagini nei confronti dell’attore accusato di aver picchiato il figlio sul suo aereo privato, dichiarando che “il fatto non sussiste”. Inoltre fonti delle forze dell’ordine spiegano che in realtà i federali non hanno mai aperto un’inchiesta, ma hanno solo raccolto informazioni sul caso.
Secondo quanto riferito da alcuni testimoni sul jet privato, il ragazzo non ha avuto nessuna ferita e il contatto con Brad sarebbe stato del tutto involontario. Intanto, al momento Angelina Jolie ha la custodia dei 6 figli, e all’attore è stato concesso di vederli, ma per la prima volta alla presenza di un tutore.

Angelina vuole la Aniston come testimone: le notizie dell’8 ottobre

Nuova puntata nella “Brangelina story”. Angelina Jolie avrebbe un’arma segreta nel divorzio contro Brad Pitt. In questo nuovo capitolo della saga che li vede protagonisti sarbbe in campo anche Jennifer Aniston. Sarebbe lei, secondo Radaronline, l’arma tenuta nascosta finora da Angelina, che la vorrebbe come testimone chiave nella causa contro il marito.
a-angelica

L’ex moglie dell’attore (con lui nella foto qui sopra), lasciata proprio per unirsi con la Jolie, conoscerebbe bene il carattere di Pitt e le sue idee sull’educazione dei figli. L’obiettivo, secondo gli avvocati che affiancano Angelina Jolie, è una testimonianza relativa all’abuso di alcol e droga dell’attore.

Tutte cause che avrebbero portato alla prima separazione con la Aniston e ora – ma dopo dieci anni di convienza e tre figli – alla seconda con la Jolie. Al momento Brad Pitt può vedere i figli solo sotto la supervisione di un assistente sociale. È inoltre sottoposto a diversi test antidroga.

Il primo incontro con i figli: le notizie del 7 ottobre

Primo incontro dopo la separazione da Angelina Jolie tra Brad Pitt e i 6 figli. “Brad ha trascorso con loro del tempo meraviglioso”, ha detto una fonte vicina all’attore a People che ha confermato la presenza di un terapista accanto al padre. Entra così nel pieno l’accordo temporaneo sottoscritto lo scorso 3 ottobre e valido fino al successivo 20. “Brad ama i suoi figli più di qualsiasi altra cosa al mondo”, ha aggiunto la gola profonda del magazine americano, “e questo conta più di tutto. Lui farà di tutto per stare con loro. Adesso, e sempre”.

a-angelinaarrabbiata

Brad è disperato: piange tutti i giorni e chiama la mamma

Figli traumatizzati dalla separazione e mamma Angelina Jolie li porta dallo psicanalista. È l’ennesima indiscrezione, stavolta pubblicata da People, sul divorzio tra l’attrice di Tomb Rider e Brad Pitt. Una persona a loro vicina ha detto infatti al magazine: “Angelina ha fatto quello che sentiva di fare per proteggere la sicurezza dei bambini”.

“Minacciata la possibilità di guardare avanti”

Dopo aver ottenuto la custodia di Maddox (15 anni), Pax (12), Zahara (11), Shiloh (10) e dei gemelli Vivienne e Knox (8) e aver imposto a Brad un supoorto psicologico, proseguono i contraccolpi per il divorzio del secolo. Sempre fonti vicino agli ex coniugi aggiungono infatti: “Si tratta di eventi che minacciano la famiglia nella sua capacità di reazione e nella sua possibilità di guardare avanti”.

a-brad_mamma

In lacrime da mamma Jane

Brad, sempre più disperato, nelle ultime settimane si è rifugiato nelle persone che gli stanno più vicine. Oltre al suo manager e agli amici più stretti, c’è anche (e soprattutto) la mamma Jane (nella foto sopra insieme al figlio), con la quale si lascia andare a crisi di pianto. Un conoscente dell’attore ha detto allo Us Weekly che Brad, in pessima forma, “non riesce a credere” a quanto sta succedendo. A pochi giorni dall’inizio della “guerra dei Brangelina”, l’attore sarebbe disperato: chiama tutti i giorni mamma e scoppia a piangere.

Angelina vince la prima battaglia per i figli, le notizie del 4 ottobre 2016

Angelina Jolie ha vinto il primo set nei confronti di Brad Pitt. I 6 figli toccheranno a lei per le prime 3 settimane, per l’esattezza fino al prossimo 20 ottobre.

Il papà potrà vederli, ma in presenza di un terapista. A rivelare i dettagli è il quotidiano Daily Mail.
Le due star di Hollywood, secondo quanto scrive il quotidiano, avrebbero raggiunto l’accordo al dipartimento della Contea di Los Angeles per la tutela dei minori e della famiglia. E se la prima volta Brad li potrà vedere solo grazie ala presenza di un terapista, le altre potrà farlo da solo. L’attore si è anche offerto di sottoporsi a dei test su droga e alcol. L’intesa, del tutto volontaria e raggiunta senza l’ausilio di consulenti, scadrà però il 20 ottobre.

a-angelina

Brad: “Non assumo stupefacenti”

“Non assumo stupefacenti”. Brab Pitt è sotto un attacco serrato. Accusato da Angelina Jolie di uso di droghe pesanti e leggere che, insieme all’alcol, lo porterebbero a comportamenti violenti verso i figli, si è sottoposto a un esame delle urine per dimostrare che si tratta di un’accusa infondata, una menzogna della moglie per togliergli i sei bambini.

Preparativi in vista del tribunale

Lei, ormai non è un mistero, è più agguerrita che mai a levarsi di torno l’ormai ex marito (e a tenersi i figli). Per questo, asserragliata nel suo nuovo quartier generale, la villa da 95.000 dollari al mese, sta lavorando alla strategia per il divorzio. E in vista dell’attacco in tribunale ha ingaggiato avvocati del calibro di Armina Helic e Chloe Dalton, consulenti anche dell’Onu.

a-villangelina01

 

Divorzio Jolie-Pitt: Angelina scappa nella villa di Malibù da 95.000 dollari al mese

Un affitto mensile da 95.000 dollari. Costa un occhio della testa la villa di Malibù in cui si è rifugiata con i 6 figli Angelina Jolie. Ma deve valerli tutti, dato che ha tutte le caratteristiche giuste.

a-villangelina02

Intanto un cancello alto e telecontrollato la tiene lontana da Brad Pitt, a cui ha chiesto il divorzio. E poi non deve rinunciare alle comodità dato che la casa si articola su 400 metri quadrati, ha 5 camere da letto, altrettanti bagni e una piscina privata.

a-villangelina03

a-villangelina04

 

A fianco di Angelina spunta Johnny Depp e Brad chiama il suocero, le notizie del 27 settembre 2016

Lui, lei e l’altro? Forse. Nel divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt, divorzio sempre più travagliato, spunta infatti Johnny Depp (nella foto sotto insieme alla donna) che con l’attrice conosciuta sul set di The tourist ha un punto in comune: la recente separazione dalla moglie, Amber Heard, non meno traumatica e con scambi di accuse che possono sfociare in denunce e processi.

 

Sarà per questo che Angelina e Depp, secondo i gossip, sono molto vicini. Vicini al punto che condividono anche l’avvocato, la divorzista Laura Wasser, che lui ha segnalato a lei.

a-angelina02

John Voight per parlare con la moglie

Sempre secondo i bene informati, Brad Pitt sta sempre peggio. La moglie ha bloccato il suo numero di telefono per non ricevere più valanghe di chiamate di messaggi e l’attore ha dovuto trovare un intermediario. Si tratta del suocero, John Voight (nella foto sotto), padre di Angelina e stella del cinema, in modo che possa favorire il dialogo tra i due. Che ci riesca, è tutto da vedere.

a-angelina03

Spese folli, ambizioni politiche e macchina del fango su Brad: retroscena di un divorzio

Lei ha cambiato casa e con i 6 figli ora vive a Malibù. Ma nell’abitazione che i Brangelina avevano quando stavano ancora tutti insieme regnava il caos. Mentre l’Fbi ribadisce che si sta ancora valutando se aprire un’inchiesta su Brad Pitt (smentita la notizia che ce ne fosse già una in corso), sembrano confermarlo alcune delle tate che si sono alternate nella loro residenza e raccontano al Daily Mail che la vita sregolata era dominante nella loro casa.

a-brange

A scuola quando capita e alcolici a 9 anni

Tanto per cominciare la scuola: i sei ragazzi ci vanno solo il minimo indispensabile – rivelano – ma niente frequenza fissa. Un’ex bambinaia dei Brangelina ha detto anche che i due più grandi in particolare, Maddox e Pax, hanno un “cattivo temperamento”. Maddox, inoltre, all’età di nove anni avrebbe bevuto del vino e guidato un’auto dentro la residenza di famiglia.

a-pitt01

“Brad è un uomo distrutto”

A condizionare poi la vita familiare ci sarebbero state le ambizioni in politica di Angelina Jolie, che punterebbe direttamente al seggio più alto delle Nazioni unite. Lei, che puntava a diventare la nuova Lady D, i piani ce li aveva già chiari in testa: trasferirsi a Londra per seguire più da vicino la sua ascesa filantropico-politica, Brad negli Stati Uniti da cui candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti con il marito che avrebbe rispedito alla moglie i suoi progetti di grandezza.

Continue spese folli

Grandezza che comprendeva pure le spese. Per uscire a cena, si prenotava un intero ristorante e il conto poteva arrivare fino a 75.000 dollari. E poi i viaggi in aereo, le continue trasferte, a casa di Malibù che finivano per risucchiare tutti i guadagni della coppia d’oro di Hollywood.

Macchina del fango su Brad

A un certo punto Brad Pitt avrebbe affrontato la moglie, che già avrebbe messo a punto un piano per disfarsi del marito accusandolo di abuso di alcol e droga e di maltrattamenti sui figli. Ne sarebbero discese accese discussioni fino alla rottura finale. Intanto i ben informatico parlano di Brad Pitt: “È devastato, un uomo distrutto. Ha pianto: non aveva idea che Angelina avrebbe fatto questo”.

Un coltello nelle mani del figlio Maddox a 7 anni

A sette anni Maddox aveva già ricevuto in regalo il suo primo coltello da tasca dalla Jolie: “Mia madre me ne ha comprato uno quando avevo 11 o 12 anni – ha spiegato l’attrice, che ha avuto anche un’adolescenza difficile a base di tagli auto-inferti -. Per questo ne ho già preso uno per Maddox”.

“Ragazzi fuori controllo”

Una delle tate ha poi precisato che “Brad e Angelina non hanno alcun controllo sui figli. Nel mezzo della notte, corrono come matti per tutta la casa, cercando di svegliare i genitori e di infilarsi nel loro letto”.

 

La polizia smentisce un’inchiesta su Brad Pitt: le notizie del 22 settembre

Brad Pitt non è sotto indagine per abusi su minori. Nessuna accusa è stata mossa nei suoi confronti. La smentita arriva dalla polizia di Los Angeles, secondo quanto riporta la stampa americana.
Era stato il sito Tmz, protagonista nei giorni scorsi dello scoop sulla richiesta di divorzio dei “Brangelina”, a rivelare che la polizia di Los Angeles stava indagando su Brad Pitt per possibili abusi verbali e fisici nei confronti dei suoi figli.

a-brangelina

 

La ricostruzione di Tmz del 22 settembre

Lo stesso Tmz aveva scritto che Angelina, Brad e i loro bambini erano su un jet privato la scorsa settimana, quando Brad avrebbe perso la testa iniziando a urlare contro i bambini e rivolgendosi a loro in modo violento, riportava il sito.Brad Pitt indagato per presunte violenze fisiche e psicologhe sui figli. La notizia ancora una volta viene data da Tmz, il sito Usa “re del gossip”. La polizia di Los Angeles e il dipartimento dedicato a minori e famiglia stanno ora vagliando se i maltrattamenti sui bambini si sono verificati davvero.

a-pitt02

L’ultimo episodio giovedì scorso

Sempre secondo l’ennesimo scoop di Tmz, l’episodio più recente – forse quello che ha fatto traboccare il vaso inducendo Angelina Jolie a chiedere il divorzio – risale a una settimana fa, giovedì 15 settembre. In base a rivelazioni di persone vicine alla famiglia, si sarebbe verificato sul jet privato della coppia. La reazione di Brad Pitt sarebbe stata così violenta da portare all’inchiesta.

a-angelina

La notizia del divorzio

La notizia era nell’aria da mesi. Ma ora non è più un gossip. Angelina Jolie ha chiesto il divorzio da Brad Pitt. La crisi era scoppiata con l’apparizione sulla scena dell’attrice Marion Cotillard. Comunque dell’attrice francese non si parla nello scoop di Tmz mentre si sottolinea che il loro è stato un grande amore, anche se tempestoso, durato dieci anni e più. Ma Tmz insiste su “conflitti sulla crescita dei figli, rabbia e abuso di sostanze” Aggiungendo una frase attribuita ad Angelina Jolie: “Brad è pericoloso per la nostra famigia”.

“Per la salute della famiglia”

Il legale Angelina, Robert Offer, ha confermato la richiesta di divorzio, affermando che la decisione è stata presa “per la salute della famiglia”. Pare che i contrasti siano soprattutto sull’educazione dei 6 figli (tre naturali e tre adottati). Comunque la Jolie non ha chiesto neppure un dollaro per gli “alimenti”. “Non ne ho bisogno”, ha detto orgogliosamente.

a-brad

 

Brad Pitt fa sapere che è furioso

Brad Pitt ce l’ha con Angelina Jolie al di là del previsto. La accusa di “aver aperto le porte dell’inferno, facendo diventare la famiglia intera bersaglio dei paparazzi”. Pitt voleva affrontare il divorzio “da adulti”, tenendo nascoste le loro vicissitudini. Ma Angelina è andata oltre (e avrà avuto le sue buone ragioni per farlo).

Brad, comunque, non si rassegna a vedere i figli una volta lala settimana e magari qualche week end al mese. Ma Angelina ha chiesto la custodia fisica esclusiva dei figli, lasciando congiunta solo la custodia legale.

Per l’ex marito, l’attrice vuole la concessione da parte del giudice del diritto di visita su base periodica. L’idea ha imbufalito Brad, che si dice pronto a una battaglia legale. Le vicissitudini degli amici hanno molto colpito George Clooney, che si trova a New York per l’assemblea dell’Onu. L’attorie si è detto “molto dispiaciuto” per quanto sta accadendo agli amici.

L’annuncio del divorzio l’ha dato martedì Tmz

L’annuncio del divorzio l’ha dato una “bibbia” del gossip Usa, il sito Tmz, secondo il quale l’attrice ha citato come causa “differenze inconciliabili”. La due star, una delle coppie inossidabili di Hollywood, erano sposati dal 2014 ma stavano insieme dal 2004, e hanno sei figli. Stavano anche per adottarne un settimo per cercare di “ricucire” un rapporto ormai in discussione.

a-angelinabis

Il video della loro love story

Una grande love story, il video dell’Ansa la riassume in un minuto.

Se ne cominciò a parlare a maggio scorso

Aria di divorzio, in casa di Angelina Jolie e Brad Pitt, dopo la notizia del tradimento di lui con Marion Cotillard, l’attrice che a Cannes in questi giorni è presente con ben due film. Se al momento non ci sono conferme ufficiali (ma nemmeno smentite), le voci di una prossima rottura definitiva tra i due rimbalza senza sosta sulle riviste di gossip d’oltre oceano. Ma non è l’unico fenomeno che accompagna questa vicenda.

aaaconcorrenti

Quotazioni diverse a seconda degli allibratori

I bookmaker, infatti, hanno iniziato a raccogliere scommesse sul divorzio della celebre coppia del cinema. Gli allibratori di Liverpool, infatti, danno una quotazione molto bassa: 1 a 40. Invece secondo Stanleybet la probabilità è più elevata e la quotazione viene data a quota 2 a 40.

L’amore Pitt-Cotillard: “Una chimica folle”

Intanto una fonte ben informata ha detto alla rivista Star a proposito della passione divampata tra Brad Pitt e Marion Cotillard: “Hanno avuto la chimica folle fin dall’inizio e molti membri dello staff credono che sia continuata anche in privato. Non c’è da meravigliarsi che Pitt si sia buttato su Marion, che è sana, felice e vivace”. Un brutto colpo per Angelina Jolie, dimagrita al punto da far temere l’anoressia.

 

Brad Pitt la tradisce con Marion Cotillard e Angelina Jolie dimagrisce, le notizie del 6 maggio 2016

L’impressionante dimagrimento di Angelina Jolie avrebbe un motivo: il sospetto che il marito Brad Pitt la tradisca con l’attrice Marion Cotillard.

aaatriade

Al momento non ci sono ancora conferme né smentite ufficiali e a scriverlo è il magazine americano Star. Secondo quanto riporta il giornale a stelle e strisce, Pitt e Marion Cotillard si sono conosciuti sul set del film Allied, in cui interpretano il ruolo di due amanti clandestini (sotto un’immagine).

aaaatriade2

Anche Angelina ha conosciuto Brad sul set

Poi, dal film, i due sarebbero passati alla realtà e la voce ha iniziato a iniziato a circolare prepotente nello star system hollywoodiano. Inevitabilmente è arrivata anche ad Angiolina, che ne avrebbe risentito al punto di perdere peso facendo temere l’anoressia. E facendole rivedere un altro film: Mr. e Mrs. Smith, quando conobbe il marito e si innamorarono sul set.

aaaatriade3

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto