Fermo: bimba morì in un incendio, arrestata la madre per omicidio

Svolta nelle indagini sulla morte della bambina di 6 anni rimasta uccisa in un incendio scoppiato la notte dell’8 gennaio scorso in un appartamento di Servigliano, nel Fermano. Dopo due settimane di accertamenti, i carabinieri hanno fermato la madre.

Aveva salvato solo la più piccola

La donna, che ha 38 anni ed è di origine bulgara, sarebbe indiziata di omicidio. Al momento del rogo, aveva raccontato di essere riuscita a salvare la figlia più piccola, che ha 4 anni, ma non la più grande.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto