Giornata mondiale dei genitori, Coop rilancia la petizione Genitori#allapari

congedo parentale obbligatorio

Oggi è la Giornata Mondiale dei Genitori,  festa istituita dall’Onu nel 2020, per valorizzare il compito educativo delle mamme e dei papà. Entrambi. Per questo, in occasione della ricorrenza, Coop rilancia la petizione Genitori#allapari, che chiede l’allungamento del congedo di paternità, oggi fissati in Italia a soli 10 giorni.

L’obiettivo: l’uguaglianza genitoriale

L’iniziativa, promossa su change.org dal laboratorio di attivismo civico e politico Movimenta con la community Papà Pinguino: un collettivo di giovani attivisti, è stata da subito affiancata e sostenuta di Coop, che l’ha inserita nella campagna “Close the Gap. Riduciamo le differenze” sull’uguaglianza di genere. In questo caso l’obiettivo è puntato sul principio dell’uguaglianza genitoriale, e della condivisione dei carichi di cura tra genitori.

Il 25% delle donne lascia il lavoro dopo la maternità

Secondo recenti indagini, la quota di donne che ha lasciato il lavoro dopo la nascita dei figli in Italia è cinque volte superiore rispetto agli uomini (25% contro 5%) e il 12% delle donne è passata al part-time a differenza del solo 7% degli uomini. E se sono solo il 5% gli uomini che dopo la nascita del bambino non hanno ripreso a lavorare, il dato sale al 15% per le donne.

Latini: “Riconoscere il diritto a fare i papà”

“Ci siamo convinti che riequilibrare il carico di cura tra i genitori possa essere il primo grimaldello con
cui far saltare una serie di meccanismi che limitano spesso la donna nelle proprie scelte e nella sua
partecipazione al mondo del lavoro – spiega Maura Latini, amministratrice delegata Coop Italia –
Vivere una dimensione di genitori #allapari può rivelarsi il primo strumento in mano alle mamme per
essere e rimanere madri e lavoratrici. Ma al tempo stesso è un grimaldello anche per riconoscere un diritto
fino a oggi negato ai padri, quello di potersi occupare dei propri figli fin dalla loro nascita”.

 

43 mila firme per chiedere il congedo paternità

Lanciata a marzo su change.org, la petizione ha raccolto 43 mila firme. Oggi, nella Giornata mondiale dei genitori, si spera possano crescere ancora.

 

Authors

Post relazionati

Alto