Lavabile e certificata, arriva la mascherina della Croce Rossa

È lavabile e ha filtri sostituibili, è certificata secondo gli standard previsti e autorizzata alla commercializzazione dall’Istituto Superiore di Sanità. È la mascherina della Croce Rossa Italiana, YousafeRedXMask, sviluppata in collaborazione con la Accyourate Group Spa, e acquistabile a 14,90 euro.

Filtrazione al 99%

La mascherina è certificata come dispositivo a uso medico di tipo II, in ottemperanza alla norma norma UNI EN 14683:2019, e allo standard UNI EN ISO 10993-1, garantisce una filtrazione batterica pari al 99% ed è dotata di un filtro sintetico a 3 strati di TNT, intercambiabile.

In dotazione al personale delle ambulanze

Il prodotto nasce dalla collaborazione tra la Croce Rossa e Accyourate Group spa, che nel 2020 ha dato vita allo sviluppo di una nuova gamma di mascherine sicure e sensorizzate – le Smart YousafeMask – entrate in dotazione al personale addetto alle ambulanze. “Da quel know-how è nata l’esigenza di declinare tale prodotto in una versione che mantenesse i valori prestazionali di partenza, ma avesse un costo più accessibile”, si legge nella nota della Croce Rossa.

In vendita online

YousafeRedXMask sarà disponibile per il personale di Croce Rossa, nella versione con i loghi istituzionali, ma si può acquistare sul sito della Croce Rossa, con il marchio “Un’Italia che aiuta”, o sul sito di Accyourate, in questo caso il dispositivo riporterà il marchio RedX.

Nel kit anche 20 filtri

Il kit comprende una mascherina lavabile e 20 filtri, che garantiscono una copertura per circa 30 giorni. Ogni acquisito genererà una donazione diretta alla Croce Rossa Italiana per sostenere le attività del volontariato in prima linea nella lotta alla pandemia.

Authors
Alto