Modella si dà fuoco e muore a 31 anni: “Troppo vecchia per sfilare”

Il mondo della moda è spietato e non ci sono solo i problemi alimentari come conseguenza di richieste di fisici sempre più sottili. E più giovani. C’è anche la questione età, appunto, che ha spinto la modella kazaka Irina Livshun, 31 anni, prima alla depressione causata dalla difficoltà di trovare nuovi lavori e poi al suicidio dandosi fuoco.

Per lei non c’era più sfilate o foto

La donna ha deciso così di distruggere quel corpo che non aveva più spazio su riviste e passerelle. “Irina è stata piuttosto famosa e ha partecipato a molte sfilate”, ha raccontato un suo amico. “Tuttavia negli ultimi tempi aveva avuto grossi problemi con il suo lavoro”. I familiari hanno detto che negli ultimi tempi la modella aveva parlato di suicidio.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto