Massimo Troisi il 19 febbraio avrebbe compiuto 67 anni (video)

Massimo Troisi avrebbe compiuto oggi 67 anni. Nato il 19 febbraio 1953 a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, rimane uno degli attori più amati non solo in terra partenopea, nonostante il tempo trascorso dalla sua morte, avvenuta a Roma il 4 giugno 1994. Ma è la sua città natale a tributargli i maggiori appuntamenti. Per oggi, infatti, sono previsti le manifestazioni incluse nell’iniziativa “È nata una stella”, eventi itineranti sul territorio cui seguirà, presso il cinema Flaminio, la proiezione rivolta alle scuole primarie e superiori del film “Il Postino” (nel video sotto il trailer), ultima pellicola della sua carriera in cui Troisi è stato attore e regista.

Icona cittadina

Alle 17, poi, nella Bottega delle Parole in Villa Falanga, dove Ciro Borrelli presenterà il suo libro “Pensavo fosse un comico, invece era Troisi”, assieme a Giuseppina Scognamiglio, docente dell’Università Federico II di Napoli, profonda conoscitrice dell’artista. Si tratta di un percorso di memoria che ha compreso un premio, l’apertura di Casa Massimo Troisi, i murales che hanno fatto dell’attore un’icona cittadina.

Teatro e ricordi

La giornata si concluderà con l’evento “Massimo nel cuore”, organizzato dall’associazione A Casa di Massimo, presieduta dal fratello Luigi e patrocinato dalla Città di San Giorgio a Cremano. Alle 18.30, nell’ex Fonderia Righetti in Villa Bruno, si incontreranno artisti, attori, cantanti, musicisti e tanti appassionati che gli renderanno omaggio, attraverso performance teatrali e musicali e ricordi di vita che li hanno legati al regista. Ingresso gratuito.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto