Champions League: dall’anno prossimo anche su Amazon e ci sarà sempre un’italiana

Rivoluzione per la Champions in tv. Il gigante Usa Amazon ha ufficializzato l’acquisizione dei diritti per trasmettere in esclusiva in Italia le dirette delle 16 migliori partite del mercoledì sera della Champions.

La notizia  era trapelata già qualche settimana fa ma ora è diventata ufficiale con una nota dell’azienda.

Amazon ha assicurato che si vedrà sempre una squadra italiana presente nei gironi e, in caso di qualificazione, fino alle semifinali. Ma non è finita qui, perchè il colosso statunitense ha annunciato anche di aver acquisito i diritti della Supercoppa, per tre stagioni a partire dal 2021/22. Grande soddisfazione per i vertici aziendali che, sulla nota, hanno espresso la loro soddisfazione: “Sappiamo che i tifosi italiani sono tra più appassionati d’Europa e daremo il massimo per offrire una fantastica esperienza calcistica capace di portarli ancora più vicino all’azione”.

Gli altri diritti

Il resto del cartellone Champions League sulle reti italiane è ancora da definire nei dettagli. Ma – per quanto concerne il chiaro – dovrebbe essere ancora Canale 5 a trasmettere una partita ogni martedì sera mentre il satellite Sky si dovrebbe essere assicurato anche quest’anno i diritti di gran parte della manifestazione.

Per quanto riguarda ancora Amazon non è da escludere un suo interesse anche per i diritti della serie A.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto