Addio a Malcom Young, fondatore e anima degli Ac/Dc (video)

“Oggi è con profonda tristezza che Ac/Dc deve annunciare la morte di Malcolm Young”. Malcolm, insieme al fratello Angus, è stato il fondatore e creatore degli Ac/Dc, un gruppo australiano formatosi a Sidney nei primi anni 70.

Ma quasi tutti i componenti del rruppo – a partire da Malcom – erano di origine britannica.

La loro fama, comunque, dall’Australia raggiunse tutto il mondo.

“Con grande dedizione e dedizione, era la forza trainante della band”, scrive Angus del fratello.

Malcom era nato in Scozia, a Glasgow, il 6 gennaio del 1953. Aveva, quindi, 64 anni.

Gli AC/DC sono tra i gruppi di maggior successo nella storia del rock: i loro album hanno venduto oltre 200 milioni di copie nel mondo, di cui oltre 71 milioni soltanto nefgli Stati Uniti. Sono, inoltre, considerati di rilevanza storica fondamentale nel panorama rock. Molti sono anche i film ispirati ai loro tour.

Con queste parole la pagina Facebook della storica band ha annunciato la morte del suo fondatore, come vedete dal post che riportiamo qui sopra.

“Come chitarrista, compositore e visionario, era un perfezionista e un uomo unico”, spiegano ancora su Fb. Era nato il 6 gennaio del 1953, Glasgow, nel Regno Unito. ”La sua lealtà verso i fan era ineguagliabile”.
Prosegue il fratello Angus nel post: ”Come suo fratello è difficile esprimere a parole ciò che ha significato per me durante la mia vita, il legame che avevamo era unico e molto speciale. Si lascia dietro un’enorme eredità. Malcolm, lavoro ben fatto”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto