Olimpiadi: antidoping a sorpresa per Alina Zagitova, candidata all’oro

Allenamento interrotto per un controllo antidoping per la giovane pattinatrice russa Alina Zagitova, tra le candidate all’oro olimpico a PyeongChang. La quindicenne russa era scesa in pista da alcuni minuti quando si è presentato un ispettore doping della Wada per sottoporla a un controllo ed è stata costretta a interrompere l’allenamento.

Lo ha riferito un componente della delegazione russa.

Polemica via social

Ne è scaturita una polemica via social, soprattutto riguardo alla tempistica: in molti infatti si domandano perché non sia stato consentito a Zagitova di terminare la sessione di allenamento.
La quindicenne è considerata tra le favorite per conquistare il titolo olimpico in Corea del Sud: si prevede un “duello” con la connazionale Eugenia Medvedeva, ma in gara c’è anxhe Carolina Kostner che – nonostante i 30 anni – non intende fare la spettatrice..

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto