Prato: comprano sconti via Internet per il dentista, ma la visita la fa la segretaria

Visite dentistiche, tra cui igiene dentale e radiografia delle arcate dentarie, eseguite da una segretaria con mansioni di assistente alla poltrona e da un odontotecnico invece che dal medico. Accadeva in uno studio odontoiatrico di Prato, sottoposto a sequestro preventivo dal gip a seguito di indagini dei carabinieri del Nas di Firenze e delle fiamme gialle pratesi.

Due denunce

La segretaria e l’odontotecnico, che operavano con il benestare del dentista titolare dello studio, sono stati denunciati per esercizio abusivo della professione. Secondo quanto accertate nel corso delle indagini, coordinate dal pm Egidio Celano della procura di Prato, i clienti accedevano alla prestazioni dopo aver acquistato dei coupon con sconti su Internet. A seguito delle verifiche sono state rilevate anche irregolarità di natura fiscale, sulle quali sono in corso approfondimenti della guardia di finanza.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto