Savona: diciottenne si dà fuoco come il padre 5 anni fa, ha gravi ustioni

Una ragazza di 18 anni si è data fuoco in un piazzale adibito a parcheggio a Vado Ligure (Savona). Soccorsa dal personale del 118 e dai vigili del fuoco, è sopravvissuta riportando però gravi ustioni sul corpo. La ragazza è ricoverata all’ospedale San Martino di Genova.

Non chiari i motivi

Ancora da chiarire le ragioni del gesto con il quale la ragazza ha emulato il padre. Nel 2013 l’uomo, un artigiano di 47 anni, si tolse la vita nello stesso modo e nello stesso piazzale.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto