Supermercati: domani sciopero, nell’ultimo sabato dello shopping natalizio

Nell’ultimo sabato prima di Natale, domani 19 dicembre, sciopero nei supermercati e nei centri commerciali per la protesta dei lavoratori di Federdistribuzione, Distribuzione cooperativa e Confesercenti. Dopo il precedente dello scorso 7 novembre che ha registrato adesioni fino al 75%, prosegue il braccio di ferro per il mancato rinnovo dei contratti della grande distribuzione organizzata scaduti 2 anni fa.

Contestate anche le aperture 24/7 e i salari

“Lo sciopero si svolge nella prossimità delle feste natalizie e ciò richiede maggior sostegno e solidarietà”, scrive in una lettera aperta Susanna Camusso, segretaria generale della Cgil. “Per questo vi chiedo uno straordinario impegno nella preparazione e nella partecipazione”. Oltre alla Cgil, l’astenzione dal lavoro è stata proclamata anche da Cisl e Uil che contestano inoltre anche le aperture non stop di alcuni centri commerciali, quelle nei festivi e i salari più bassi della media.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto