MotoGp a Valencia: vince Dovizioso sotto la pioggia, cadono Rossi e Marquez

Andrea Dovizioso vince con la sua Ducati l’ultima gara di Moto Gp della stagione, il Gran premio di Valencia, interrotto sotto il diluvio e ripresa dopo una sospensione.

Nel finale è caduto Valentino Rossi con la sua Yamaha che stava lottando per la vittoria, come nell’ultimo Gran premio. Al secondo posto la Suzuki di Rins. Al terzo Paul Expargaro su Ktm, al quarto Emanuele Pirro, un collaudatore bravissimo, su Ducati.

Il mondiale lo aveva già vinto Marc Marquez, caduto oggi nella prima parte della gara di Valencia. E da domani i piloti già provano per la prossima stagione.

È stato anche l’ultimo Gran premio per Dani Pedrosa, vincitore di tre mondiali, dopo 18 anni in pista.

Dovizioso, comunque, si classifica al secondo posto nel mondiale piloti, precedendo Valentino Rossi.

Vinales in Pole position: le notizie precedenti

Maverick Vinales (nella foto) con la sua Yamaha ha ottenuto la pole del Gran premio di Valencia, classe MotoGp, l’ultimo di questo campionato.

La Yamaha dello spagnolo sarà affiancata dalla Suzuki del connazionale Alex Rins e dalla Ducati di Andrea Dovizioso. Danilo Petrucci apre la seconda fila, seguito dalla Honda di Marc Marquez. Il campione del mondo ha dovuto interrompere le qualifiche per farsi sistemare la spalla sinistra, lussata in una caduta.

Valentino Rossi, caduto anche lui, partirà dal 16° posto.

 

La classifica del Mondiale piloti

La classifica piloti vede in testa Marc Marquez, già campione del mondo 2018, in testa con 321 punti davanti agli italiani Dovizioso(220 punti) e Rossi (195). Ai piedi del podio, gli inseguitori sono comandati da Vinales (193) il quale precede il quartetto composto da Rins (149), Zarco (149), Crutchlow (148) e Petrucci (144). Chiudono la top ten Iannone (133) e Lorenzo (130).

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto