Errori nel 730 già inviato: entro una settimana vanno corretti al Caf

Vi siete resi conto di un errore nel 730 che avete già inviato? Nessun problema. Fino al 25 ottobre, infatti, c’è tempo per rimediare attraverso la presentazione al Caf – o ad un professionista abilitato – di un modello 730 integrativo per correggere la dichiarazione in vostro favore.

Quando si può fare

Ma attenzione, ricorda l’Agenzia delle Entrate nel vademecum sulla precompilata, il 730 integrativo può essere effettuato solo se l’integrazione comporta un maggiore credito, un minor debito o un’imposta invariata.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto