In arrivo le nuove banconote da 100 e 200 euro: studiate per i cittadini ipovedenti

Nuove banconote da 100 e 200 euro in arrivo. In circolazione a partire dal 28 maggio 2019, i biglietti – che completano la serie Europa – sono il frutto di una stretta collaborazione con persone con problemi visivi mirata a mettere a punto biglietti con caratteristiche che li agevolano. Presentate dalla Bce, le nuove banconote riportano infatti grandi cifre in caratteri più marcati e con tonalità maggiormente contrastanti per facilitarne il riconoscimento in base al colore. Lungo il bordo vi sono inoltre segni percepibili al tatto diversi per ogni taglio.

Tagli molto diffusi

Le banconote da 100 e 200 euro sono ampiamente utilizzate sia come mezzo di pagamento sia come riserva di valore. A fine giugno 2018 circolavano 2,7 miliardi di banconote da 100 (13% di tutti i biglietti in euro in circolazione) contro 2,5 miliardi di banconote da 10 euro (12% circa del totale). In termini di valore la banconota da 100 euro è il secondo taglio più importante dopo quello da 50 euro e rappresenta quasi un quarto (23%) del valore di tutti i biglietti in euro circolanti. Le banconote da 200 euro rappresentano invece l’1% del numero di biglietti in euro in circolazione e il 4% del valore totale.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto