La Cassazione annulla la condanna di Vasco Errani, si torna in Appello

Clamorosa sentenza sulla vicenda dell’ex governatroe dell’Emilia-Romagna, Vasco Errani (nella foto). La Cassazione ha annullato, infatti, ieri con rinvio alla Corte d’Appello di Bologna, per nuovo esame, la condanna ad un anno di reclusione per falso ideologico nei confronti dell’ex governatore dell’Emilia-Romagna Vasco Errani. Processo bis anche per Filomena Terzini e Valtiero Mazzotti, dirigenti regionali.

Sono stati in buona parte accolti i motivi di ricorso delle difese. Nella requisitoria il sostituto procuratore aveva chiesto il proscioglimento per i tre imputati in questo filone di Terremerse.

Si ricorderà che, per la sentenza di condanna, Errani decise di non candidarsi nelle ultime elezioni per un nuovo incarico a governatore e non accettò nessun altro incarico pubblico propostogli dal presidente dle Consiglio, Matteo Renzi.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto