Frosinone: un neonato tra la vita e la morte durante la festa per la A

Tragedia sabato sera durante i festeggiamenti per l’arrivo, per la prima volta nella storia, del Frosinone in serie A. Un bimbo di soli sei mesi lotta, infatti, tra la vita e la morte nel reparto di rianimazione dell’ospedale Bambino Gesù di Roma, dopo essere caduto da un’altezza di due metri.

Il neonato, tenuto dal padre tra le braccia, è precipitato dopo che una pensilina in plexiglass, sulla quale il padre stava ballando e festeggiando per la promozione del Frosinone calcio in sere A, ha ceduto. L’incidente è avvenuto sabato sera intorno alle 20 in via Aldo Moro, ma la notizia si è diffusa solo oggi.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto