Ruba i croccantini al cane: gatto si finge morto quando viene scoperto (video)

Colto in flagrante con la zampa nel sacco (o, meglio, nella ciotola), finge di essere morto. Lo fa un gatto soriano bianco a macchie nere. Sdraiato accanto a un cane, approfitta del fatto che quest’ultimo stia schiacciando un pisolino per prendersi qualche croccantino. Peccato che il cane alzi la testa proprio nel momento clou del “furto” e allora il gatto non ritrae la zampa, ma simula la morte o, almeno, uno svenimento senza più muovere un muscolo e perdendo tonicità. Quando il cane riprende il riposino interrotto, ecco che il gatto porta a compimento la sua missione e il croccantino scompare nella sua bocca.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto