Via libera del Senato all’unanimità al ddl sul vino: alt alle contraffazioni

C’è il via libera dell’aula del Senato all’unanimità (178 voti) al Disegno di legge sulla disciplina organica della coltivazione della vite e della produzione e del commercio del vino.

Approvati tre emendamenti

Tre gli emendamenti approvati: il richiamo a regolamenti della Commissione europea; una correzione formale che riguarda la salvaguardia dei vigneti eroici o storici; una sanzione da 30.000 a 100.000 euro per le contraffazioni o alterazioni dei contrassegni. Il provvedimento ora torna alla Camera per l’approvazione definitiva.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto