Scoperti da un team Usa 102 geni associati all’autismo

Novità per una delle malattie senza risposta e senza cure. Nel più ampio studio di mappatura genetica sul disordine dello spettro autistico mai realizzato finora, un team Usa ha identificato 102 geni associati all’autismo, facendo progressi significativi verso la separazione dei geni legati a questa condizionerispetto a quelli collegati a disabilità intellettiva e ritardo dello sviluppo, condizioni tra le quali spesso c’è una sovrapposizione. I risultati del lavoro sono stati presentati all’American Society of Human Genetics 2018 Annual Meeting a San Diego, in California.

Studiati 37.269 campioni genetici

Jack Kosmicki dell’Harvard University, Mark J. Daly del Massachusetts General Hospital e i loro collaboratori hanno studiato 37.269 campioni genetici raccolti da grandi centsri di ricerca in tutto il mondo.

“Con circa il doppio dei campioni di tutti gli studi precedenti, siamo stati in grado di aumentare sostanzialmente il numero di geni studiati, nonché di integrare i recenti miglioramenti alla metodologia analitica”, ha affermato Daly, “speriamo di creare una risorsa per l’analisi definitiva futura dei geni associati al disordine dello spettro autistico”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto