Ginnastica: anche la medaglia d’oro Kyla Ross abusata dal dottor Nassar

Ci sono anche le ginnaste americane Kyla Ross, medaglia olimpica a Londra, e Madison Kocian, che ha partecipato alle Olimpiadi di Rio, tra le vittime di abusi sessuali dell’ex medico della nazionale di ginnastica Usa, Larry Nassar.

Lo hanno svelato le due ginnaste (nella foto qui sopra, a sinistra la Kocian), spiegando di non aver aderito alla causa promossa da oltre 150 donne e ragazze nei confronti di Nassar.

“A 13 anni ho pensato che fossero comportamenti legittimi”, ha spiegato Kyla Ross (nelle foto sopra).

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto