Oggi stop ai trasporti locali e nelle scuole, è il classico venerdì 17

Il settore trasporti è anche a maggio al centro delle mobilitazioni sindacali: a indire lo sciopero generale per la giornata di oggi, venerdì 17 maggio è l’Usb.

I lavoratori aderenti del trasporto pubblico locale incroceranno le braccia dalle ore 8.30 alle ore 12.30, quelli del trasporto ferroviario dalle 9 alle 16.59, del trasporto merci dalle 9 alle 17, del trasporto marittimo l’intera giornata. Escluso il trasporto ferroviario della Regione Piemonte, il personale dell’azienda Amt di Catania.

Negli atenei

Ad aderire allo sciopero per il comparto scuola anche Anief, Cobas, Unicobas, Cub e Udir (per il personale dirigente). Il 17 maggio sarà un venerdì nero anche per l’università e la ricerca: lo sciopero dell’intera giornata è proclamato da Flc-Cgil, Cisl Fsur, Uil, Snals-Confsal, Gilda Unams, Anief, Unicobas.

Decolli a rischio

Per il trasporto aereo la giornata difficile sarà martedì prossimo. 21 maggio: sciopereranno infatti per l’intera giornata i lavoratori aderenti a Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Trasporto Aereo, Cub e Usb; il personale di Alitalia aderente a Anpac, Anpav, Anp; i piloti di Air Italy.

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto