È morto Massimo Bordin, voce storica di Radio radicale, aveva 67 anni

È morto stamattina a Roma Massimo Bordin, storico direttore di Radio Radicale e “voce” conosciutissima tra gli addetti ai lavori e non solo per la sua rassegna stampa mattutina.

Bordin, 67 anni, era malato da tempo, ma fino al 1° aprile ha fatto la rassegna radiofonica mattutina.

Per ricordare il “grande maestro” la radio ha trasmesso le note del Requiem, che introduceva la mattina la messa in onda della rassegna stampa condotta da Massimo.

Tutto il mondo dell’informazione si è associato al dolore degli amici di Massimo Bordin. Anche Consumatrici.it partecipa al cordoglio.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto