Da oggi neve in collina, arriva un gelido weekend

Arriva il freddo “barbaro” con la perturbazione ribattezzata Attila. Da oggi, venerdì 15 novembre, l’anticiclone che negli ultimi giorni ha stazionato sull’Italia migrerà verso la Scandinavia, favorendo l’arrivo di aria fredda direttamente dalla Russia. Secondo il team del sito IlMeteo.it, l’irruzione di aria fredda portata da Attila porterà una sensibile diminuzione delle temperature e il tempo che peggiorerà sulle regioni adriatiche con qualche pioggia.

Fino a 12 gradi in meno

Arriva la neve anche sugli Appennini, con precipitazioni che all’inizio saranno sopra i 1000 metri e poi si abbasseranno arrivando a quote collinari. A Zocca, in Emilia Romagna, si prenvedono fino a 25 centimetri e non va meglio sulle altre alture della zona. Antonio Sanò, il direttore del sito IlMeteo.it, avverte anche che nel corso del weekend l’aria fredda di Attila dilagherà su tutta Italia con un crollo termico di 12 gradi.

Settimana prossima nevischio in pianura

In pianura, le temperature di giorno si assesteranno attorno ai 10 gradi al Nord e fino a 15 gradi al Centro-Sud, valori sotto i 7 gradi invece di notte al Centro-Nord. Ma il freddo continuerà ed anzi si accentuerà nella prossima settimana quando la neve potrebbe cadere fino in pianura, almeno al Nord e di giorno non si supereranno i 6 gradi con gelate notturne fino in pianura.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto