Melissano (Lecce): quindicenne folgorata dal forno a microonde

Una ragazza di 15 anni, Francesca Spennato, è morta folgorata da una scarica elettrica nella notte di Ferragosto, nella casa del nonno in cui abitava a Melissano (Lecce), in via Paolo Veronese.

La tragedia è avvenuta intorno alle 2.30. Francesca era rincasata con un’amica e aveva finito di mangiare quando ha cercato di staccate la spina del forno a microonde che aveva appena utilizzato. Ma era a piedi nudi e – pare – con le mani bagnate. La spina poi aveva qualche problema e la ragazza è rimasta folgorata.

 aaaafrancescauno
Francesca è morta sul colpo

I soccorsi del 118 sono stati inutili. Francesca è morta. Illesa, invece, l’amica. Sul posto sono giunti i vigili urbani, coordinati dal comandante Giovanni Schirinzi, e i carabinieri della compagnia di Casarano e della locale stazione. Della vicenda si sta occupando il pm di turno presso il Tribunale di Lecce, Giuseppe Capoccia

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto