Genova, per la prima volta “Brucia arterie” per una bimba di 6 anni

Per la prima volta al mondo, è stata eseguita in Italia, all’ospedale Gaslini di Genova (nella foto), l’operazione “brucia arterie” su un paziente pediatrico.

Protagonista una bambina di 6 anni, sulla quale sono intervenuti i chirurghi dell’ospedale pediatrico, coordinati dal neuroradiologo Carlo Gandolfo.

L’intero intervento è stato illustrato da uno studio pubblicato sulla rivista Bmj case report.

La bambina affetta dalla sindrome di Turner, con grave ipertensione e già un episodio di ictus, nonostante la verdissima età.

 

Nella foto: l’ospedale Gaslini di Genova.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto