1993, alle 21,15 la nuova serie con Stefano Accorsi, Miriam Leone e Tea Falco

Torna Leonardo Notte (Stefano Accorsi) e con lui tutti i protagonisti di 1992, Veronica, Pietro, Luca e Bibi. Si intitola 1993 la nuova stagione della serie ideata dallo stesso Accorsi e ispirata agli anni di Tangentopoli. Il debutto è fissato per la prima serata di stasera, 16 maggio, alle 21,15 su Sky Atlantic Hd e Sky Cinema 1, con la regia è di Giuseppe Gagliardi. Con una novità: l’ingresso di Silvio Berlusconi che diventa protagonista della fiction che riparte dal 30 aprile 1993. Stasera andfranno in onda i primi due episodi della nuova serie.

L’anno del terrore che inizia con Craxi

La data che apre 1993 non è caso: quella sera, all’uscita dall’hotel Raphael di Roma, Bettino Craxi fu bersagliato da una pioggia di monetine. Quello è “l’anno del terrore”, scrive Sky nel presentare la serie, un anno in cui Silvio Berlusconi annuncia il proprio sostegno a Gianfranco Fini, il candidato di Alleanza Nazionale a sindaco di Roma, a cui seguirà nel giro di breve un altro annuncio: la discesa in politica.

Anche Miriam Leone e Tea Falco nel cast

In questo quadro che muta rispetto al 1992 (la serie rimane a disposizione degli abbonati su MySky e su NowTv, la piattaforma di streaming di Sky), alcuni dei protagonisti della serie combatteranno per ottenerne vantaggi e altri, invece, continueranno con le loto battaglie personali. 1993, prodotta da Wildside, è una serie creata, oltre che dallo stesso Accorsi, anche da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo. Story editor è Nicola Lusuardi mentre nel cast ci sono Miriam Leone, Tea Falco (entrambe nella foto sopra), Elena Radonicich, Teco Celio, Irene Casagrande, Giovanni Ludeno e Vinicio Marchioni, già volto di Romanzo Criminale e qui nei passi di Massimo D’Alema.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto