Ammorbidente fai da te: il segreto è nell’acido citrico

Per dire addio agli ammorbidenti chimici, che possono provocare allergie e che sono inquinamenti, c’è la soluzione fai da te a base di acido citrico, presente negli agrumi. È sufficiente mescolarne 10 grammi a 100 millilitri di acqua da versare nella vaschetta dell’ammorbidente. Ed è anche conveniente: una confezione di acido citrico da 500 grammi costa 5 euro e si possono dunque fare 50 lavaggi.

Altri utilizzi sempre naturali

Ma non solo, con l’acido citrico è possibile disincrostare la lavatrice (150 grammi e un libro d’acqua da versare nel cestello facendo un lavaggio a vuoto ad alta temperatura), usarlo come anticalcare per le superfici (stessa composizione) e sostituirlo al brillantante per lavastoviglie (ancora nel rapporto usato per lavatrice).

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto