Abusò di due studentesse, è già libero il prof di Saluzzo

Aveva patteggiato due anni di reclusione per violenza sessuale su due allieve minorenni all’epoca dei fatti, ma è già tornato in libertà Valter Giordano (nella foto), l’insegnante di una scuola superiore di Saluzzo (Cuneo) che era stato condannato anche per abuso di autorità nei confonti di due studentesse. Giordano ha beneficiato di uno sconto di pena per buona condotta, che ha portato una riduzione di 135 giorni alla sua condanna.

Trattamento di favore

Il docente gode di uno speciale trattamento di favore. Aveva già scontato parte della pena ai domiciliari in una comunità di Savigliano, sempre nel cuneese, poi è stato trasferito in carcere per scontare gli ultimi quattro mesi di detenzione. Con la concessione dello sconto di pena decisa dal magistrato di sorveglianza, Giordano torna ora libero. C’è da rimanere perplessi per questa serie di “agevolazioni”.

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto