Aperto Cosmoprof 2018: come diventare più belle, 2.776 espositori a Bologna

Cosmoprof Worldwide 2018, la più importante fiera al mondo dedicata alla bellezza, ha aperto ieri in anteprima a Bologna (stamattina il taglio ufficiale del nastro). I numeri: 2.776 espositori da ogni parte del mondo. Il 7,5% in più rispetto al 2017.
La filosofia di Cosmoprof? Non esiste imperfezione estetica, anche la più infinitesimale, che non abbia una soluzione.

 

Quali sono i cosmetici più nuovi?

Quali saranno i cosmetici più nuovi e le tendenze di bellezza nel 2018? Prodotti naturali (senza siliconi, petrolati parabeni e via dicendo) e fisici scolpiti dallo sport (non piacciono più come prima quelli scavati dalle diete) sono i nuovi mantra 2018.

Piccola guida su come ci faremo più belle (o belli)

Dopo un primo giro a Cosmoprof 2018, ecco allora una guida a come ci faremo belli nel 2018.

1) Il profumo per capelli. Lo presenta in anteprima mondiale Nashi Argan, un’azienda italiana. Hairmist ( questo il nome) è’ una boccettina da tenere in borsetta. Oltre a profumare i capelli, dona loro setosità. Ingredienti tutti super naturali. Sul sito di Nashi Argan si può scaricare un coupon per rcevere un omaggio in fiera.

2) Il solare che protegge anche il Dna. La linea Solari Renlive – e anche questi sono tutti italiani – messi a punto da Biotec, non solo contengono filtri Uva e Uvb molto efficaci, ma addirittura offrono una protezione al Dna delle cellule cutanee.

3) Cosmetici vegani, cruyelty freee, ingredienti 100% naturali. Forse un po’ estrema, ma è questa la filosofia di Amatera, azienda lussemburgese ed è una delle novità di questa edizione. “Senza prodotti chimici, una crema è più potente perché è accettata dalla pelle”, dicono. Hanno una linea di cosmeceutici (creme notte, giorno, occhi con azione anche curativa). Non però proprio a buon mercato: dai 45 agli 80 euro.

4) La nuova bellezza è quella atletica di chi si mantiene in esercizio mente e corpo. Ecco allora che le aziende stanno sfornando nuovi prodotti: prodotti che schermano capelli e pelli dall’inquinamento ( per chi fa jogging), trousse per il make up impermeabili (per la palestra e la piscina), i nuovi termoprotettori per i capelli, cioè un prodotti da applicare sui capelli prima dfi asciugarli per l’ennesima volta con il phon.
Il super lusso va sempre molto forte.

Per chi cerca (e si può permettere) il meglio sarà presentata a Bologna la nuova linea di Marisa Berenson (nella foto qui sopra), la modella e attrice icona degli anni ’70 e musa del regista Stanley Kubrick.

Anche lei ha prodotto una linea di bellezza: Timeless Natural Beauty. Si basa sulle proprietà antiinvecchiamento dell’olio di fico d’india. Il colore che ha scelto per i suoi vasetti e flaconi? Oro naturalmente.

Info www.cosmoprof.it.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto