Maschere di carnevale gonfiabili a rischio incendio: Lidl ritira una serie di modelli

Ancora guai con i costumi di Carnevale venduti da Lidl Italia. La catena di hard discount ha infatti ritirato su richiesta dell’azienda olandese Delta Sport Handelskontor vari modelli della maschera gonfiabile con codice Ian 272083 (nella foto di apertura le diverse versioni e dove trovare il punto in cui è stampato il codice di riferimento).

Problema analogo con un altro costume

Motivo: manca un’adeguata protezione dall’infiammabilità, se ci si trova vicino a fiamme libere. Dunque – scrive Lidl sul suo sito – non sono esclusi incendi e ustioni. L’articolo, venduto a partire dal 25 gennaio, può essere riportato al punto vendita per il rimborso anche senza scontrino. Un problema analogo si era verificato con il costume da bambina Paw Patrol Sky.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto