Il Liverpool vince la Supercoppa europea ai rigori dopo 120 minuti finiti 2 a 2

Il Liverpool dopo la Champions League vince la Supercoppa europea ai rigori dopo 120 minuti di gioco finiti sul 2 a 2.

Segnano Giroud e Jorginho per il Chelsea e due volte Mané per il Liverpool.

È Jurgen Klopp – alla fine – ad alzare la Supercoppa a Istanbul, dopo aver ceduto il Community Shield al Manchester City proprio ai tiri dal dischetto. Frank Lampard, il nuovo allenatore del Chelsea, dovrà attendere per conquistare il suo primo titolo coi Bleus.

Il suo Chelsea perde per 7-6 coi Reds dopo i penalty.

Senza il portiere titolare Alisson, fermo per infortunio, l’eroe del Liverpool è Adrian, che para il quinto rigore della serie londinese, calciato da Abraham. Quello del giovane attaccante inglese è l’unico errore su dieci tentativi, ma risulterà decisivo.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto