Addio al marito di Celine Dion, lei gli aveva promesso: “Morirai fra le mie braccia”

Alla fine non ce l’ha fatta ed è morto René Angelil, il marito e manager di Celine Dion, stroncato da un tumore alla gola contro cui combatteva da molto tempo. L’annuncio lo ha dato la stessa cantante che l’estate scorsa aveva parlato della malattia promettendogli che sarebbe morto tra le sue braccia.

Lei si era ritirata per prendersi cura di lui

I due erano sposati dal 1994 e hanno avuto tre figli. Dal 2000 Celine Dion si era ritirata per stare accanto al marito che si era ammalato (le ha fatto da manager da quando lei aveva 12 anni). Era tornata a esibirsi 3 anni dopo, come ospite fissa al Caesars Palace di Las Vegas.

Celine Dion al marito malato di cancro: “Morirai fra le mie braccia”: le notizie del 26 agosto

Lui le ha detto: “Voglio morire fra le tue braccia”. E lei, la cantante Céline Dion, gli ha risposto: “Morirai fra le mie braccia”. È il dramma che l’artista canadese, 47 anni, sta vivendo accanto al marito, René Angélil (nella foto sopra insieme), che da tempo sta combattendo contro un cancro alla gola giunto ormai in una fase molto avanzata. E dice ancora Céline Dion: “Abbiamo chiesto molte volte ai dottori quanto tempo gli restasse da vivere. Tre settimane? Tre mesi? René vuole sapere, ma i medici non lo sanno”.

aaaceline2

Una vita trascorsa insieme

Di certo René, che ha conosciuto la futura moglie (sopra una foto del giorno del loro matrimonio) quando era solo una bambina (aveva 12 anni) e ha trascorso l’intera vita accanto a lei diventando tra l’altro nel 1994 il suo manager, non vuole che Céline attenda la fine rinunciando alla carriera. Per questo è stato proprio lui a spingerla, secondo quanto racconta il quotidiano Usa Today, a esibirsi in un concerto il prossimo 27 agosto. “All’inizio non volevo, non ne ho bisogno”, ha spiegato la cantante, “non fraintendetemi, amo cantare per le persone, ma ho delle priorità”.

aaaceline3

“Lui è l’unico fidanzato che ho avuto”

Però è decisa a non stare lontano dall’uomo che ancora oggi chiama “l’unico fidanzato che ho avuto”. E altrettanto sta accanto ai 3 figli, René-Charles, 14 anni, e ai gemelli nati quattro anni fa (nella foto con i bambini appena dopo al nascita dei più piccoli). Pronta a mantenere la promessa quando verrà il momento della fine.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto