Covid, il nodo del trasporto pubblico: oggi riunione preliminare al Mit

All’indomani del varo del nuovo Dpcm, le Regioni sollevano preoccupazioni per la gestione del trasporto pubblico, che deve conciliare salute pubblica ed efficienza del servizio. Oggi riunione preliminare al ministero dei Trasporti, poi la Conferenza delle Regioni farà le sue valutazioni.

“No a ritorno in teledidattica”

Il ministro della Salute Speranza sottolinea che, a differenza della prima ondata, “ora il contagio è in tutto il Paese” e richiede soluzioni condivise. Le Regioni spingono anche sulla didattica a distanza per decongestionare i trasporti, ma Conte sostiene Azzolina: “Le scuole rimangano aperte”. Possibili nuove misure sui trasporti prima della scadenza del nuovo Dpcm.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto