Montelupo: diciassettenne ferita in un parco, si era lasciata col fidanzato

Giallo in provincia di Firenze (almeno per ora). Una diciassettenne è stata trovata in un parco di Montelupo Fiorentino in una pozza di sangue e ferita alla testa: le sue condizioni sono gravi, ma la diciassettenne – a quanto si sa – è in grado di parlare.

La ragazza è stata ricoverata all’ospedale Careggi di Firenze. Della vicenda si occupa la polizia di Stato.

È una ragazza italiana

La giovane, italiana ma della quale non è stata resa nota l’identità è stata trovata stamani, attorno alle 7, da alcuni amici: gli stessi con i quali la ragazza ha trascorso la serata di ieri in discoteca e dai quali si sarebbe separata proprio nei pressi del Parco dell’Ambrogiana (nelle foto), attiguo all’ex ospedale psichiatrico giudiziario e abituale ritrovo di giovani.

Il parco, che si trova alla confluenza tra il fiume Pesa e l’Arno, è abbastanza distante dalle case e nessuno ha sentito grida d’aiuto.

A quanto si sa nei giorni scorsi la ragazza era stata lasciata dal fidanzato e gli investigatori stanno cercando di approfondiere questo elemento.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto