Mussolini? Fece un governo con Bergoglio: questi e altri gli strafalcioni della Maturità

Qualche “citazione” viene dal sito Skuola.net, c’è poi chi ha scritto alla redazione e altre assurdità sono diventate virali sul web. Sono gli strafalcioni che nel corso degli orali della maturità 2016 devono aver fatto trasecolare i commissari d’esame. Radunati in un articolo del Fatto Quotidiano, spaziano in diversi campi dal sapere: dalla storia dall’attualità, dal vaticano alla letteratura. Eccone qualche esempio.

“Nell’antica Roma erano frequenti gli scontri fra patrizi e play-boy”.

“La seconda guerra mondiale si conclude con la vittoria della Germania”.

“Vittorio Emanuele diede il permesso a Mussolini di formare il governo insieme a Bergoglio”.

“Chi fu il successore di Mussolini dopo il suo arresto? Il maresciallo Bergoglio”.

“Chi sbarcò in Sicilia nel ’43? Gli immigrati”.

“Chi ha scoperto l’America? Garibaldi”.

“Papa Innocenzo III si proclama sicario di Cristo”.

“Il movimento di Mazzini e Garibaldi durante il Risorgimento? La Carbonara”.

“La guerra fredda si combatte negli inverni degli anni dal 1914 al 1918”.

“Matteotti apparteneva alla corrente dei Crepuscolari”.

“D’Annunzio era un importante estetista”.

“La paranza dei Malavoglia? Una frittura mista tipica”.

“Pascoli non era economicamente molto adagiato”.

“Verba volant, carta cantant”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto