WhatsApp sotto attacco informatico: “Aggiornate l’app all’ultima versione”

WhatsApp ha subito un attacco informatico mirato a un “numero selezionato” di utenti, orchestrato da “un cyberattore avanzato”. La piattaforma di proprietà di Facebook conferma in una nota il report pubblicato dal “Financial Times”, ma spiega di aver riparato ieri, lunedì 13 maggio, il difetto che consentiva agli intrusori di installare spyware su smartphone per accedere ai dati contenuti nei dispositivi.

Identificata la vulnerabilità

WhatsApp – che ha invitato tutti i suoi 1,5 miliardi di utenti ad aggiornare le loro app come ulteriore precauzione – ha poi spiegato alla Bbc che il suo team di sicurezza è stato il primo a identificare il difetto e ha condiviso queste informazioni all’inizio del mese con gruppi per i diritti umani, società attive nella sicurezza e anche con il dipartimento di giustizia degli Stati Uniti.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto