Partinico, farmaci scaduti ai pazienti psichiatrici: denunciato primario

Medicinali scaduti somministrati ai pazienti. È quello che sarebbe successo nel reparto di psichiatria all’ospedale civico di Partinico, in provincia di Palermo, e per cui sono stati denunciati il primario del reparto, Leonardo Longo, e la coordinatrice infermieristica del reparto. Entrambi sono accusati di somministrazione di medicinali guasti o imperfetti.

Medicinali sequestrati dai Nas

I carabinieri del Nas hanno trovato e sequestrato, nel corso di un sopralluogo, 18 confezioni di sedativi scaduti a febbraio che sarebbero stati somministrati ai pazienti anche ieri mattina. I medicinali sono stati sequestrati.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto