Gentiloni presiede il Cdm, la Boschi: “Le Unioni civili sono legge”

Il premier Paolo Gentiloni dimesso dal Gemelli, ha tenuto a Palazzo Chigi, la prima riunione del Consiglio dei ministri dopo il malore che l’ha colpito di ritorno da Parigi.

All’ordine del giorno i decreti attuativi delle Unioni civili e della Buona Scuola più alcune nomine.

La Boschi: “termina l’iter delle Unioni civili”

“Con i decreti legislativi di oggi terminiamo l’iter delle #unionicivili. Era una promessa, ora è una legge”. Così la sottosegretaria alla presidenza del consiglio Maria Elena Boschi (nella foto qui sopra) annuncia il via libera ai dlgs sulle unioni civili da parte del Consiglio dei ministri.

Primo via libera, oggi in Consiglio dei ministri, anche otto delle nove deleghe della legge Buona Scuola.

Proroghe per i Carabinieri, la Difesa e l’Esercito
Il Cdm, su proposta del ministro della Difesa, Roberta Pinotti, ha prorogato l’incarico per il comandante Generale dei Carabinieri Tullio Del Sette, sul quale c’erano state diverse polemiche, per il capo di Stato Maggiore della Difesa Claudio Graziano, il capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Danilo Errico.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto